Università degli Studi - Firenze
Home page - Relazioni internazionali - Promozione delle attività internazionali - Piano di Internazionalizzazione di Ateneo
  Stampa la pagina corrente   Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Piano di Internazionalizzazione di Ateneo

Programmazione triennale 2010/2012

L’Università di Firenze pone tra i propri obiettivi strategici sia l’internazionalizzazione della ricerca, soprattutto tramite la partecipazione ai programmi europei e la stipula di accordi con le università estere, sia l’internazionalizzazione della didattica, basata principalmente sulla mobilità dei docenti e degli studenti e sulla creazione di programmi integrati di studio che portano al rilascio di titoli doppi, congiunti, multipli o reciprocamente riconosciuti.
Al fine di promuovere e rafforzare tali attività, il Senato Accademico, nella seduta del 9 maggio scorso, ha approvato il Piano di Internazionalizzazione di Ateneo (pdf) per il triennio 2010-2012, sulla base di quanto previsto dalla lettera d) dell’allegato A del D.M. 23 dicembre 2010 n. 50, il quale detta le linee generali di indirizzo della programmazione delle Università per il triennio 2010-2012, contemplando in particolare alla lettera d) i programmi di internazionalizzazione.
Con D.M. 4 agosto 2011 n. 345 sono stati successivamente definiti gli indicatori per la valutazione dei risultati dell’attuazione dei programmi delle Università per il triennio 2010-2012 (Quadro informativo degli Indicatori), nell’ambito dei quali, relativamente all’internazionalizzazione, assumono particolare rilevanza per le strategie in atto nell’Ateneo i seguenti indicatori:

  • d.1.1: Proporzione di iscritti che hanno partecipato a programmi di mobilità internazionale (in regime di scambio e non)
  • d.2: Entità delle risorse acquisite dall’Unione europea e da agenzie e enti, esteri e internazionali

Per l’attuazione del Piano di Internazionalizzazione sono stati stanziati nel bilancio annuale 2012 (cap. F.S. 2.16.04.05) € 350.000 finalizzati a migliorare gli indicatori ministeriali di cui sopra.
In particolare per l’incremento dell’indicatore d.1.1 sono disponibili circa € 250.000 finalizzati a sostenere principalmente la mobilità degli studenti iscritti all’Ateneo verso paesi esteri nell’ambito di accordi internazionali di Ateneo. A tal fine è stato emanato il Secondo Bando di Internazionalizzazione (pdf) che prevede due tipologie di progetti ammessi al finanziamento:

  1. Progetti finalizzati ad incrementare la mobilità studentesca di studenti iscritti all’Ateneo verso paesi esteri nell’ambito degli accordi di collaborazione interuniversitaria internazionale.
  2. Progetti finalizzati ad incrementare la mobilità studentesca di studenti iscritti all’Ateneo verso paesi esteri nell’ambito di corsi di studio integrati.

I finanziamenti delle richieste pervenute sono stati deliberati, su proposta della apposita Commissione di Ateneo, dal Senato Accademico nella seduta del 7 novembre 2012

  • Progetti finanziati (pdf)
  • Nota prot. 119863 del  16 novembre 2012: assegnazione dei contributi e modalità di rendicontazione (pdf)
  • Fac-simile consuntivo di spesa per progetti di Tipologia A) (progetti  finalizzati ad incrementare la mobilità studentesca di studenti iscritti all’Ateneo verso paesi esteri nell’ambito degli accordi di collaborazione interuniversitaria internazionale) (rtf)
  • Fac-simile consuntivo di spesa per di Tipologia B) (progetti  finalizzati ad incrementare la mobilità studentesca di studenti iscritti all’Ateneo verso paesi esteri nell’ambito di corsi di studio integrati attivati nell’Ateneo) (rtf)
 
ultimo aggiornamento: 19-Nov-2012
social iconsFacebook Twitter YouTube Behance Google+ Instagram