Università degli Studi - Firenze
Stampa la pagina corrente Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Programma Cultura 2000

Il Programma Cultura 2000 copriva il periodo 2000-2004 ed è stato successivamente prorogato al 31.12.2006. L’obiettivo di Cultura 2000 è quello di realizzare uno spazio culturale comune europeo, attraverso la cooperazione tra autori e artisti, operatori culturali, promotori privati e pubblici, reti ed enti culturali. La dotazione finanziaria per l’intera durata del programma ammonta a 236,5 milioni di EURO.

Il Programma è strutturato secondo un’impostazione verticale, che comprende iniziative in un solo settore culturale ed un’impostazione orizzontale, per la quale le iniziative proposte possono spaziare in più di un settore culturale. Esso prevede due tipi di azioni:

  • Azione 1 – Progetti annuali:finanziamento di progetti (di durata non superiore a 12 mesi) nel campo della musica e delle arti dello spettacolo, del patrimonio culturale, delle arti plastiche e visive, della letteratura, dell’editoria e della traduzione. Tali progetti devono coinvolgere operatori culturali di almeno tre paesi ammissibili (25 paesi dell’Unione europea; Islanda, Liechtenstein e Norvegia; Bulgaria e Romania; Turchia come paese candidato);
  • Azione 2 – Progetti pluriennali: finanziamento di progetti (di durata compresa tra 24 e 36 mesi) nel campo della musica e delle arti dello spettacolo, del patrimonio culturale, delle arti plastiche e visive, della letteratura e dell’editoria. Tali progetti devono prevedere la partecipazione di operatori culturali di almeno cinque paesi ammissibili (indicati nell’azione 1).

L’attuazione del programma avviene attraverso la pubblicazione di inviti a presentare proposte. L’invito per l’anno 2006 (file pdf su sito esterno) fissava le scadenze per la presentazione delle proposte nel mese di ottobre.

Poiché Cultura 2000 si concluderà il 31 dicembre 2006, non è prevista la pubblicazione di ulteriori inviti.

 

a cura dell’Ufficio Relazioni Internazionali

Per i file .pdf è necessario Adobe Acrobat Reader:
scarica acrobat reader gratuitamente
 
ultimo aggiornamento: 15-Nov-2006
social iconsFacebook Twitter YouTube Behance Google+ Instagram