Università degli Studi - Firenze
Home page - Personale - Mobilità  - Informazioni generali per il personale t/a in uscita
  Stampa la pagina corrente   Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Informazioni generali per il personale tecnico amministrativo in uscita

Il personale in servizio presso l’Università degli Studi di Firenze interessato ad ottenere il trasferimento presso un altro Ateneo o Amministrazione pubblica, deve provvedere personalmente a presentare domanda di mobilità presso l’Amministrazione cui intende essere trasferito:

  • ai sensi dell’art. 57 del vigente CCNL (mobilità compartimentale) presso altro Ateneo;
  • ai sensi dell’art. 30 e seguenti, del D.Lgs. 165/2001 (mobilità intercompartimentale) presso altra Amministrazione pubblica.

Se l’Ateneo o l’Amministrazione, a cui il dipendente ha presentato domanda, è interessato al trasferimento chiederà il prescritto nulla osta all’Università degli Studi di Firenze.

Nel contempo il dipendente dovrà presentare analoga domanda motivata al Dirigente dell’Area Programmazione Controllo e Sviluppo Organizzativo, Ufficio Programmazione e Mobilità  – Piazza San Marco, 4 – 50121 FIRENZE.

Il nulla osta è rilasciato dal Direttore Amministrativo, allorché le esigenze di servizio e la funzionalità complessiva dell’Ateneo lo consentano. A tal fine si rimanda alla circolare n. 21 prot. 51540 del 23 luglio 2009 (pdf).

 
ultimo aggiornamento: 12-Apr-2013
social iconsFacebook Twitter YouTube Behance Google+ Instagram