Università degli Studi - Firenze
Stampa la pagina corrente Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Programma Alfa III - Dettagli

INFORMAZIONI SUL PROGRAMMA

Obiettivi
Alfa è un programma di cooperazione tra l’Unione europea e l’America Latina nel settore dell’istruzione superiore, che ha come obiettivo generale quello di contribuire allo sviluppo dell’istruzione superiore nei paesi latino-americani, quale strumento per un più equo ed equilibrato sviluppo socio-economico nella regione.
Gli obiettivi specifici del programma sono:

  • migliorare la qualità, la rilevanza e l’accessibilità dell’istruzione superiore nell’America Latina, con particolare attenzione ai gruppi più vulnerabili;
  • contribuire a rafforzare il processo di integrazione regionale in America Latina, incoraggiando il progresso verso la creazione nella regione di un’area comune di istruzione superiore e promuovendo le sinergie con l’Unione europea.

Priorità
Il programma si svilupperà intorno alle seguenti priorità:

  • riforma e modernizzazione dell’istruzione superiore (a livello di istituzioni e di sistema) nei paesi beneficiari, con particolare attenzione ai gruppi svantaggiati e più vulnerabili ed ai paesi più poveri della regione;
  • sostegno agli istituti di istruzione superiore e ad altri attori rilevanti per favorire la creazione in America Latina di un’area comune di istruzione superiore;
  • promozione della cooperazione e creazione di reti e legami duraturi tra istituti di istruzione superiore delle due regioni; incentivazione dei legami tra istituti di istruzione superiore ed i vari attori che contribuiscono allo sviluppo sociale ed economico.

Paesi eleggibili
Possono partecipare al programma gli istituti d’istruzione superiore riconosciuti dalle competenti autorità nazionali e altre istituzioni quali associazioni, organizzazioni, reti o altri enti di istruzione superiore stabiliti nei seguenti paesi:

  • i 27 Stati membri dell’Unione europea;
  • i 18 paesi dell’America Latina: Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Honduras, Messico, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Uruguay, Venezuela.

Tipologie di progetti (Lotti)
Il programma prevede tre lotti:

  • progetti congiunti (joint projects) -> Lotto 1

Le azioni previste dovranno essere volte a incoraggiare scambi di esperienze tra le istituzioni che prendono parte al progetto e alla loro realizzazione nelle istituzioni dell’America Latina. Esse devono mirare a conseguire risultati tangibili e misurabili.

Partenariato minimo: almeno 6 istituti di istruzione superiore provenienti da diversi paesi, di cui 4 dell’America Latina e 2 dell’Unione europea. Il numero dei paesi latino-americani deve sempre essere almeno il doppio di quelli dell'UE. Tale regola non si applica nel caso in cui il partenariato includa istituti di istruzione superiore provenienti da tutti i 18 paesi dell’America Latina.

  • progetti strutturali (structural projects) -> Lotto 2

Il principale obiettivo di questi progetti sarà quello di discutere e progettare meccanismi per promuovere la modernizzazione, la riforma e l’armonizzazione dei sistemi di educazione superiore a livello regionale nell’America Latina, nonché la convergenza a livello intra-regionale.

Partenariato minimo: 16 istituti di istruzione superiore provenienti da paesi diversi di cui almeno 12 dell’America Latina e 4 dell’Unione europea. Il numero dei paesi latino-americani deve sempre essere almeno il doppio di quelli dell’UE. Tale regola non si applica nel caso in cui il partenariato includa istituti di istruzione superiore provenienti da tutti i 18 paesi dell’America Latina.

  • misure di accompagnamento (accompanying measures) -> Lotto 3

Lo scopo di queste azioni è creare sinergie tra i progetti compresi nell’ambito dei lotti 1 e 2. Esse devono anche assicurare la raccolta, la centralizzazione e la diffusione dei risultati e delle migliori pratiche di questi progetti.

Partenariato minimo: non c’è nessun requisito relativo al numero minimo di partecipanti. Tuttavia l’istituzione richiedente (o almeno un membro della rete) deve avere un’esperienza precedente nella cooperazione con istituti di istruzione superiore in almeno 6 paesi dell’America Latina.

Il bando 2011 prevede la possibilità di presentare proposte esclusivamente nell’ambito dei lotti 1 e 2.

Aspetti Finanziari
Il contributo comunitario non potrà essere inferiore a € 750.000 (per i progetti congiunti) e a € 1.500.000 (per i progetti strutturali) e non potrà superare € 1.250.000 (per i progetti congiunti) e € 3.000.000 (per i progetti strutturali).
In ogni caso il contributo non sarà superiore all’80% dei costi totali eleggibili del progetto. Il cofinanziamento sarà a carico dei proponenti (con proprie risorse o risorse esterne). Il costo del personale, strutturato e non, può essere utilizzato per coprire il cofinanziamento.

Durata dei progetti: 24-36 mesi

DOCUMENTI DI INTERESSE

Documenti u.e.

Documenti Unifi

INVITI A PRESENTARE PROPOSTE E SCADENZE

Inviti aperti e scadenze
L’attuazione del programma avviene attraverso la pubblicazione da parte della Commissione europea di inviti a presentare proposte.

Il terzo invito nell’ambito del programma ALFA III, pubblicato il 7 febbraio 2011, prevede un budget di 23.621.125 euro.

La presentazione delle proposte prevede 2 fasi:

  • Fase 1: presentazione della Concept Note – scadenza 25 marzo 2011
  • Fase 2: presentazione della Full Proposal (subordinata al superamento della preselezione della Concept Note, da effettuare entro la scadenza comunicata)

Le modalità di presentazione delle proposte sono descritte nella Guida per la partecipazione al programma (Guidelines for grant applicants).

La Guida per la partecipazione al programma prevede che, nell’ambito del bando, ciascuna istituzione partecipante possa presentare al massimo una proposta per lotto in qualità di coordinatore, mentre nessun limite è previsto alla partecipazione in qualità di partner.
Pertanto, è stata prevista una scadenza interna, fissata al 10 marzo 2011, per la presentazione all’Ufficio Relazioni Internazionali di una manifestazione di interesse per partecipare con proposte a coordinamento UNIFI.

PROCEDURE DI ATENEO PER LA PARTECIPAZIONE

EuropeAid ID – PADOR
Per la partecipazione al programma è richiesta la registrazione in PADOR (servizio di registrazione on-line delle istituzioni partecipanti ai programmi EuropeAid).

L’Università di Firenze è già registrata con il seguente numero identificativo (EuropeAid ID):
IT-2007-DOF-2711185931.

 
ultimo aggiornamento: 10-Mar-2011
social iconsFacebook Twitter YouTube Behance Google+ Instagram