Università degli Studi - Firenze
  Stampa la pagina corrente   Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Rischio radiologico

Normativa e trattamento economico

Al personale medico e tecnico in servizio presso l’Ateneo, sottoposto in continuità all'azione di sostanze ionizzanti o adibito ad apparecchiature radiologiche in maniera permanente, è corrisposta un'indennità di rischio da radiazioni nella misura unica mensile lorda di € 103,29 (lire duecentomila) ai sensi dell’art. 20, comma 1, D.P.R. n. 319/1990.

Tale indennità spetta al personale tenuto a prestare la propria opera in zone controllate, sempreché il rischio da radiazioni abbia carattere professionale, nel senso che non sia possibile esercitare l'attività senza sottoporsi al relativo rischio.

Al personale non compreso nel suddetto comma 1, che sia esposto a rischio in modo discontinuo, temporaneo o a rotazione, in quanto adibito normalmente o prevalentemente a funzioni diverse da quelle svolte dal personale indicato nel medesimo comma, è corrisposta un'indennità di rischio parziale nella misura unica mensile lorda di € 25,82 (lire cinquantamila).

L'indennità di rischio da radiazioni in questione non è cumulabile con l'indennità di cui al decreto del Presidente della Repubblica 5 maggio 1975, n. 146, e con altre eventualmente previste a titolo di lavoro nocivo, rischioso o per profilassi.

In applicazione dell’art. 20, comma 3, del D.P.R. n. 319/1990 l'individuazione del predetto personale deve essere effettuata da apposita commissione composta da almeno tre esperti qualificati della materia.

Presso l’Ateneo detta commissione è stata istituita con Decreto del Rettore n. 1421 del 24.11.2009 (pdf) ed è composta da:

  1. Prof. Franco Milano                                 Presidente
  2. Prof. Giulio Arcangeli                              
  3. Arch. Leonardo Martini         
  4. Dott.ssa Lidia Irene Roseto                      Segretario

Il Servizio di Prevenzione e Protezione provvede a curare l’istruttoria delle richieste presentate dal personale universitario inerenti detta indennità in applicazione del D.D. n. 1151 del 06.11.2009 e della Circolare n. 39 del 24.11.2009.
Il personale interessato dall’applicazione delle disposizioni in questione è soggetto a controlli periodici.

Per quanto attiene il personale in convenzione i controlli e le relative indennità sono a carico del Servizio Sanitario Nazionale.

Normativa di riferimento

  • D.P.R. n. 319 del 3.08.1990, art. 20 (pdf)
  • D.Lgs. n. 230 del 17.03.1995 e successive modifiche ed integrazioni
  • Circolare dell’Ateneo fiorentino n. 39 del 24.11.2009 (pdf)
  • Decreto del Direttore Amministrativo n. 1151 del 6.11.2009 (pdf)
  • Decreto del Rettore n. 1421 del 24.11.2009 (pdf)
 
ultimo aggiornamento: 16-Dic-2009
social iconsFacebook Twitter YouTube Behance Google+ Instagram