Università degli Studi - Firenze
Home page - Innovazione e Lavoro - Spin-off - Come si costituisce uno Spin-off
  Stampa la pagina corrente   Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Come si costituisce uno Spin-off

Il Docente/Ricercatore che, in applicazione del Regolamento spin-off, intenda partecipare o costituire una nuova Società con lo scopo di favorire il trasferimento tecnologico e l’utilizzo del risultato della ricerca universitaria, deve richiedere un'autorizzazione compilando un apposito modulo messo a disposizione presso la sezione Spin-off dello stesso Centro.

La richiesta va integrata con la formulazione del piano d’impresa (business plan) riferito al primo triennio di vita dello Spin-off e dal Progetto scientifico connesso all’oggetto sociale. Deve essere incluso il riferimento esplicito ai benefici previsti per l’università nella partecipazione al progetto, anche in vista dell’utilizzazione di risorse di strutture dell’università, il bilanciamento fra competenze scientifiche e competenze di management, l’esistenza di concrete prospettive di domanda pagante e la loro scalabilità (cioè possibilità di espansione).

Nel caso in cui sia prevista la partecipazione allo Spin-off di una o più società già esistenti, è necessario allegare i bilanci d’esercizio di tali enti.

Il servizio Spin-off, dopo avere istruito la pratica, la invia al Consiglio scientifico di CsaVRI.
Questo esprimerà un parere sull’opportunità di concedere o meno l’autorizzazione al Docente/Ricercatore a partecipare alla Società; inoltre, considerando l’opportunità che alla stessa partecipi anche l’Ateneo, darà un parere e proporrà agli Organi di governo la misura e la modalità di partecipazione dell’Ateneo all’impresa.
Lo stesso parere riguarderà anche l’opportunità che lo Spin-off abbia accesso privilegiato, sulla base di contratti appositi, all’Incubatore universitario. Sull’accesso a quest'ultimo si esprimerà il Consiglio direttivo di CsaVRI, secondo procedure privilegiate o apposite selezioni.

 
ultimo aggiornamento: 24-Ott-2011
social iconsFacebook Twitter YouTube Behance Google+ Instagram