Università degli Studi - Firenze
  Stampa la pagina corrente   Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Quesiti e chiarimenti

1) Domanda

In riferimento alla voce A05 “ Finale di potenza stereo 100+100W su 8 ohm, classe di funzionamento D ingressi bilanciati e sbilanciati Risposta in frequenza +/-1 dB 20 – 20.000 Hz s/n > 100 dB consumo a riposo < 15W consumo in standby < 1,5W Montaggio su rack standard 19” “ si richiede se lo stesso possa essere offerto con “potenza stereo 100+100W su 4 ohm (anziché 8ohm)” fermo restando la rispondenza a tutti gli altri requisiti.

Risposta

Può essere offerto un amplificatore che eroghi 100+100W su 4 ohm purchè gli altri requisiti siano identici.

2) Domanda

In riferimento alla voce C06 “Tastiera pulsanti programmabili per selezione sorgenti e regolazione volume aula” si richiede se le stesse tastiera debbano essere della stessa marca della centralina di cui alla voce C07 per garantire una corretta interoperabilità.

Risposta

E' necessario che comunque la tastiera sia compatibile con la centralina a cui va collegata è può essere anche di marca diversa purchè abbia un numero di pulsanti uguale o superiore a quella indicata nel capitolato.

3) Domanda

Si richiede l’invio delle piante/sezioni in formato .DWG elaborabili con software tipo autocad al fine di generare una corretta analisi acustica richiesta:si precisa  tali file non vengono richiesti in sostituzione delle misurazioni metriche da effettuare in fase di sopralluogo bensì a sostegno di tale opera di misurazione.

Risposta

Non mettiamo a disposizione i file in dwg; se l'Impresa ha necessità di acquisire delle misure, può effettuare qualsiasi rilievo sotto la propria responsabilità.
Se le misurazioni sono funzionali per la redazione del modello, come previsto all'art. 5 lettera b) del Disciplinare di Gara, può effettuare tutte le valutazioni necessarie in sede di sopralluogo.

4) Domanda

In riferimento alla voce C01 “Unità di controllo del sistema con pulsanti per l’accensione del videoproiettore, selezione delle sorgenti, controllo di volume, controllo e programmazione attraverso rete TCP/IP n.1 porta seriale bidirezionale, n.2 porta IR, n.2 porte i/o per comando schermo proiezione” si richiede se lo stesso possa essere offerto con “n.2 porta seriale bidirezionale, n.1 porta IR” fermo restando la rispondenza a tutti gli altri requisiti.

Risposta

Nella descrizione sono stati invertiti il numero delle porte seriali con quelle delle porte IR la centralina deve quindi intendersi dotata di due porte seriali bidirezionali e una porta iR fermo restando le altre caratteristiche.

5) Domanda

In riferimento alla voce C09 “Coppia di balun attivi VGA-CAT5” si richiede se lo stesso possa essere offerto “passivo” fermo restando la rispondenza a tutti gli altri requisiti.

Risposta

Può essere fornito anche un balun passivo purchè rispondente alle caratteristiche richieste.

6) Domanda

In riferimento alla voce V01 “Videoproiettore” si richiede se lo stesso debba essere fornito completo di staffa da soffitto/parete.

Risposta

I proiettori, le telecamere le bacheche elettroniche e gli schermi devono essere forniti completi di  staffe idonee  come indicato all'Art. 33 del capitolato speciale di appalto.

7) Domanda

Abbiamo effettuato il sopralluogo e verificato i locali di tipologia A inseriti nel progetto. Dai rilievi fatti emerge immediatamente l'incommensurabile distanza tra il parametro STI attuale e quello a bando. Per colmare questa carenza risulta sicuro dover effettuare interventi di acustica correttiva non previsti a bando. Vogliamo evidenziare che tali interventi rappresentano progettazione e lavorazioni di una certa consistenza economica non segnalata nel computo. Si richiede quindi indicazioni (non presenti nei documenti di gara) su come si intenda procedere e su che tipo di materiale venga richiesto su questo tema.

Risposta

Le ditte, verificato che comunque senza nessuna correzione acustica non è possibile raggiungere il valore di STI richiesto, dovranno comunque presentare la simulazione delle 6 aule di tipologia A indicando il valore di STI e pressione sonora ottenuto. Questa amministrazione si riserva eventualmente di valutare in un secondo momento come intervenire per migliorare tale valore.

8) Domanda

Voce A05 "finale di potenza 100+100W su 4 ohm ........", viste le caratteristiche delle sale, possono essere sostituiti con "finale di potenza 50+50W su 4 ohm ..."?

Risposta

Come già risposto in precedenza ad un quesito analogo, (vedi domanda n.1) l'amplificatore offerto deve avere una potenza di almeno 100+100W su 4 ohm.

9) Domanda

Non sono indicati i relè di potenza per il controllo degli schermi, devono essere considerati compresi nel sistema di gestione aula?

Risposta

La centralina deve poter controllare la salita e la discesa degli schermi, qualora, in base alle apparecchiature offerte, per questo tipo di operazione siano necessari relè di potenza, o quant'altro per il corretto funzionamento del sistema, questi devono essere considerati compresi nella fornitura.

10) Domanda

È necessario, dato che non è indicato, il distributore video per indirizzare la telecamera sia sullo switcher che sul videoregistratore?

Risposta

Nel caso che lo switcher o il sistema di registrazione offerti non siano in grado di gestire contemporaneamente il segnale proveniente dalla telecamera, dovrà essere previsto un distributore video, o quant'altro per il corretto funzionamento del sistema, tale apparato deve essere considerato compreso nella fornitura.

 
ultimo aggiornamento: 13-Lug-2011
social iconsFacebook Twitter YouTube Behance Google+ Instagram