Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Convenzione fra il Dipartimento di Biologia e il Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche
Stampa la notizia

News

Convenzione fra il Dipartimento di Biologia e il Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche

per attività di ricerca sul DNA degradato 
Rinnovata convenzione di ricerca fra il Dipartimento di Biologia dell'Ateneo e il Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche (RaCIS), struttura preposta alle indagini tecnico-scientifiche da cui dipendono i RIS (Reparti investigazioni scientifiche), dislocati sul territorio nazionale.

L'accordo è stato siglato a Roma nei giorni scorsi dal direttore del Dipartimento Marco Bazzicalupo, dal responsabile scientifico universitario David Caramelli, ordinario di Antropologia presso l'Ateneo, e dal comandante del RaCIS Aldo Iacobelli; era presente anche Andrea Berti, responsabile scientifico per l'Arma.

La convenzione, della durata di tre anni, promuove comuni attività di ricerca sul DNA degradato e sul DNA antico, studiando in particolare le strategie di ottimizzazione per le applicazioni ai fini identificativi.

convenzione Dipartimento Biologia - Racis

Da sinistra, il comandante RIS Roma Luigi Ripani, Marco Bazzicalupo, il comandante Racis
Aldo Jacobelli, David Caramelli, il comandante sezione Biologia RIS Roma Andrea Berti
22 Aprile 2016