Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Il teatro di Peter Stein visto da vicino
Stampa la notizia

News

Il teatro di Peter Stein visto da vicino

Per 15 studenti del Prosmart l’opportunità di assistere al laboratorio allestito per la messa in scena del Riccardo II

Una grande occasione per quindici studenti del corso di laurea magistrale in Scienze dello spettacolo (Produzione di Spettacolo, Musica, Arte, Arte tessile - PROSMART) dell’Università di Firenze che fino al 26 maggio seguiranno l’allestimento del Riccardo II di Peter Stein al Teatro Fabbricone di Prato.

Dal 10 maggio scorso i giovani universitari hanno avuto modo di assistere al laboratorio per la produzione dell’opera di Shakespeare che sarà messa in scena per il 2017.

“Osservare da vicino uno dei maggiori maestri del teatro europeo mentre è impegnato nel lavoro di scrittura scenica è  per i nostri ragazzi un’opportunità formidabile – commenta Teresa Megale, delegato del Rettore per le Attività artistiche dell'Ateneo e associato in Discipline dello Spettacolo – i ragazzi hanno assistito a tavolino alla preparazione del terzo atto e sono rimasti entusiasti e al tempo stesso sbalorditi dalle grandissime abilità del maestro”.

L’iniziativa, che si svolge nell’ambito dell’insegnamento di Produzione teatrale tenuto dalla stessa Megale, si inserisce nel solco delle collaborazioni tra l’Università di Firenze e il Teatro Metastasio.

 

23 Maggio 2016