Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Premio Città di Firenze per promuovere la ricerca di giovani studiosi
Stampa la notizia

News

Premio Città di Firenze per promuovere la ricerca di giovani studiosi

Dedicata a Lucrezia Borghi, Valentina Gallo ed Elena Maestrini una sezione riservata alle discipline economiche

Scade il primo novembre il bando per partecipare alla sesta edizione del “Premio Città di Firenze” organizzato dalla Firenze University Press, la casa editrice dell’Ateneo fiorentino, in collaborazione con l’Assessorato Università e Ricerca del Comune di Firenze.

L’iniziativa mette in palio la pubblicazione in cartaceo e digitale di sette monografie inedite ed è aperta a dottori di ricerca under 35, in possesso del titolo da non più di cinque anni nelle discipline di area umanistica e delle scienze sociali, che abbiano svolto attività di ricerca post laurea presso l’Ateneo fiorentino.

Per favorire la più ampia diffusione delle opere l’iniziativa offre la pubblicazione in accesso aperto

Una sezione del premio, riguardante le discipline economiche, è dedicata a Lucrezia Borghi, Valentina Gallo ed Elena Maestrini, le tre studentesse fiorentine che hanno perso la vita in un incidente vicino a Tarragona lo scorso 20 marzo mentre erano in Erasmus. L’iniziativa è stata resa possibile dal Comune di Firenze che ha messo a disposizione una borsa di studio
13 Settembre 2016