Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Occupabilità e occupazione, le sfide per l'orientamento al lavoro
Stampa la notizia

News

Occupabilità e occupazione, le sfide per l'orientamento al lavoro

Confronto tra esperti e psicologi sul tema del decent work for decent lives

“Tra occupabilità e occupazione: come rispondere alla sfida del decent work for decent lives?”. Psicologi, docenti, esperti del mercato del lavoro, responsabili di agenzie, organismi sindacali e di categoria intervengono giovedì 13 ottobre alla conferenza internazionale dedicata a questo tema (Università di Firenze, Aula Magna, Piazza San Marco, 4 – ore 9:30).

L’iniziativa è promossa dal Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia dell’Ateneo fiorentino, in collaborazione con Italia Lavoro, con il patrocinio dell’Associazione Italiana di Psicologia e della Società Italiana di Psicologia del Lavoro e dell’Organizzazione (SIPLO).

Al centro della giornata, le due lezioni magistrali di un esperto mondiale di orientamento e servizi per il lavoro, Jean Guichard dell’Università di Wroclaw, docente emerito del Conservatoire national des arts et métiers di Parigi e responsabile della Cattedra UNESCO "Lifelong Guidance and Counseling" (le lezioni si svolgono in inglese).

I lavori saranno introdotti da Agostino Petrangeli, responsabile del Programma FIxO Scuola & Università di Italia Lavoro, e Annamaria Di Fabio, delegato alla consulenza psicologica per l’orientamento e il placement dell’Università di Firenze, e coordinati da Maurizio Del Conte presidente dell’Agenzia nazionale delle politiche attive per il lavoro (ANPAL) e amministratore delegato di Italia Lavoro.

Durante la giornata sarà messo a disposizione dei partecipanti l’e-book: Di Fabio, A., & Blustein, D. L. (Eds.) (2016). “From meaning of working to meaningful lives: The challenges of expanding decent work”. Lausanne: Frontiers Media. (doi: 10.3389/978-2-88919-970-9)

 Programma dettagliato

10 Ottobre 2016