Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > A una laureata Unifi il premio Acat 2016
Stampa la notizia

News

A una laureata Unifi il premio Acat 2016

Contro tortura e pena di morte
A una giovane fiorentina il premio dell’associazione ACAT (Azione dei Cristiani per l’abolizione della tortura) edizione 2016. Annunziata Vavolo, laureata del Corso di Laurea Magistrale in Relazioni e Studi Europei, si è aggiudicata il riconoscimento con un elaborato dal titolo “Il principio di non-refoulement e il divieto di tortura alla prova delle sfide attuali”, relatrice Luisa Vierucci, docente di Diritto internazionale.

Il premio ha un valore di 3.500 euro. La cerimonia di conferimento si svolgerà mercoledì 7 dicembre presso la Federazione Nazionale Stampa Italiana a Roma.
05 Dicembre 2016