Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Internazionalizzazione, riconoscimento per un docente fiorentino
Stampa la notizia

News

Internazionalizzazione, riconoscimento per un docente fiorentino

Da parte del Politecnico ISPJAE dell’Avana

Riconoscimento accademico internazionale per un docente fiorentino. Michele Paradiso, docente di Scienza delle costruzioni, ha ricevuto il "Sello Cujae" dal Politecnico ISPJAE (Instituto Superior Politecnico Jose Antonio Echeverria) dell’Avana.

“Per oltre 15 anni - si legge nella motivazione – Michele Paradiso ha collaborato con la Facoltà di Architettura e con Cuba in generale. Ha organizzato numerosi laboratori e cicli di conferenze. Ha supportato iniziative e scambi accademici donando materiali e attrezzature. I suoi studenti hanno visitato Cuba in varie occasioni per tirocini durante i quali si sono occupati del restauro di opere nel centro storico dell’Avana e di altre province cubane. Per l’intervento presso la Capilla de Nuestra Señora de los Dolores a Bayamo – Granma, nell’ambito delle attività delle Nazioni Unite, è stato premiato con la menzione speciale in occasione del Premio Nazionale di Restauro e con il primo premio di Architettura Vernacolare da parte del Ministero della Cultura".

Paradiso si è dedicato al progetto di riqualificazione delle Scuole d’Arte dell'Avana e prosegue nell’impegno per la promozione dei valori e dell’importanza di questa opera organizzando eventi in tutto il mondo.

Il conferimento è avvenuto in occasione della cerimonia per la celebrazione del cinquantaduesimo anniversario della nascita del Politecnico ISPJAE.

 

Michele Paradiso riceve il Sello Cujae

Il rettore Alicia Alonso Becerra ha consegnato al professor Michele Paradiso il Sello Cujae

10 Gennaio 2017