Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Innovazione, spin off Unifi tra i vincitori del progetto Faber
Stampa la notizia

News

Innovazione, spin off Unifi tra i vincitori del progetto Faber

Promosso da Ente CR Firenze, in collaborazione con Fondazione per la ricerca e l'innovazione e Confindustria

Lo spin off Unifi FoodMicro Team è tra i vincitori del bando triennale Faber - ideato e promosso da Ente Cassa di Risparmio di Firenze, in collaborazione con Fondazione per la ricerca e l’innovazione, e Confindustria Firenze per favorire una maggiore sinergia tra mondo accademico e imprese in tema di innovazione - grazie al progetto su "Lieviti autoctoni selezionati per la produzione di starter direttamente in cantina".

 “Spesso le aziende vitivinicole– spiega Simona Guerrini di FoodMicro team - utilizzano starter, cioè lieviti da cui inizia il processo di fermentazione, disponibili in commercio isolati da vini francesi, australiani, americani. Questi costosi preparati rendono la gestione dei processi fermentativi più semplice perché diminuiscono il rischio di arresti fermentativi indesiderati, riducendo però molto la biodiversità microbica e quindi anche le diversità tra un vino e l’altro”.

“La nostra idea – aggiunge Guerrini - è di sviluppare un servizio per le aziende vitivinicole toscane che consenta di valorizzare la tipicità dei loro vini, producendo dei preparati starter da lieviti presenti nelle cantine. Grazie al progetto Faber assumeremo un’assegnista e continueremo a lavorare verso questo obiettivo”

Insieme a FoodMicro Team sono tra i vincitori di Faber altre cinque imprese: Rosss, Multigel, Anallergo, Ergon e Oroplac.

25 Gennaio 2017