logo unifi
linea di separazione
Bollettino Ufficiale > Indietro

intestazione bollettino Anno IV, n. 4 - Aprile 2005 - Registrazione Tribunale di Firenze n. 5223 del 4.12.2002

G2 – Fornitura di attrezzature per l’aula informatica della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali e per l’aula informatica del Centro Servizi Informatici dell’Ateneo Fiorentino.

(Scadenza presentazione delle domande: 4 maggio 2005)

“PUBBLICO INCANTO” – fornitura ai sensi degli artt. 48 e segg. del Regolamento per l’Amministrazione, la Finanza e la Contabilità, da aggiudicarsi ai sensi dell’art. 19, co. 1, lett. b) dell’ex decreto legislativo del 24 luglio 1992, n. 358.

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

I.1 Denominazione ed indirizzo ufficiale dell’Amministrazione aggiudicatrice: Università degli Studi di Firenze, Centro Servizi Informatici dell’Ateneo Fiorentino (C.S.I.A.F.), Via delle Gore n. 2 – 50141 Firenze – tel. 055/27.57.330 - fax 055/27.57.695 – e-mail: rosa.jorio@unifi.itindirizzo internet: www.unifi.it; I.2 Indirizzo al quale inviare le offerte: punto I.1; I.5 Tipo di amministrazione aggiudicatrice: organismo di diritto pubblico.

SEZIONE II: OGGETTO DELL’APPALTO

II.1.3 Tipo di appalto di fornitura: acquisto; II.1.4 Non si tratta di accordo quadro; II.1.5 Denominazione conferita all’appalto dell’amministrazione aggiudicatrice: G2 – Fornitura di attrezzature per l’aula informatica della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali e per l’aula informatica del Centro Servizi Informatici dell’Ateneo Fiorentino.

II.1.6 Descrizione/oggetto dell’appalto: c.s.; II.1.7 Luogo esecuzione del servizio: Comune Firenze; II.1.9 Non divisibile in lotti; II.1.10 Non sono ammesse varianti.

II.2 Quantitativo o entità dell’appalto - II.2.1 Fornitura ed installazione di attrezzature informatiche e servizi come meglio specificato all’art. 1 del C.S.A. - II.3 Durata dell’appalto o termine di esecuzione: II.3.1 giorni 30 naturali e continuativi, per aula informatica della Facoltà; II.3.1 giorni 50 naturali e continuativi per l’aula informatica C.S.I.A.F. decorrenti dal ricevimento della comunicazione di avvenuta aggiudicazione. - II.4 Importo a base di gara: € 113.000,00, oltre I.V.A..

SEZIONE III: INFORMAZIONI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO

III.1 Condizioni relative all’appalto; - III.1.1 Cauzioni e garanzie richieste: Cauzione provvisoria del 2%, cauzione definitiva del 10% su importo netto di aggiudicazione; III.1.2 Principali modalità di finanziamento: competente capitolo bilancio C.S.I.A.F. 2004; III.1.3 Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento: art. 10 del decreto legislativo n. 358/92 e s.m.; - III.2 Condizioni di partecipazione; - III.2.1 Indicazioni riguardanti la situazione propria del concorrente, nonché informazioni e formalità necessarie per la valutazione dei requisiti minimi di carattere economico e tecnico che questi deve possedere: iscrizione al Registro delle Imprese; come meglio specificato nel Capitolato d’Oneri punto 4.1.; III.2.1.2 Capacità economica e finanziaria – prove richieste: Fatturato globale (2002/2004) almeno di € 1.500.000,00 – se A.T.I. almeno € 800.000,00 relativi ad un’impresa; III.2.1.3 Capacità tecnica – prove richieste: elenco delle Forniture identiche (2002/2004) almeno di € 170.000,00, - se A.T.I., almeno€ 90.000,00 relativi ad una impresa. Il tutto meglio specificato nel capitolato d’oneri; III.3 Condizioni relative all’appalto di servizi: III.3.1 La prestazione non è riservata ad una particolare professione; III.3.2 Le persone giuridiche non saranno tenute a comunicare i nominativi e le qualifiche professionali del personale incaricato della prestazione.

SEZIONE IV: PROCEDURE

IV.1 Tipo di procedura: aperta; IV.1.1 Non sono già stati scelti i candidati; IV.2 Criteri di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa in termini di prezzo acquisto (punti 60) - caratteristiche tecniche migliorative ed espandibilità (punti 15) – caratteristiche migliorative del servizio di assistenza e manutenzione (punti 15) – prezzo assistenza e manutenzione (punti 10), in ordine decrescente di priorità; IV.3 Informazioni di carattere amministrativo: IV.3.1. Numero riferimento del dossier amministrazione aggiudicatrice: “G2 – C.S.I.A.F.; IV.3.2 Documenti contrattuali e documenti complementari – condizioni per ottenerli: documentazione prelevabile dal sito internet: http://www.unifi.it/gare/forniture/index.html; IV.3.3 Scadenza fissata per la ricezione delle offerte: 4 maggio 2005, ore 13,00; IV.3.5 Lingua: italiana; IV.3.6 Periodo minimo durante il quale l’offerente è vincolato dalla propria offerta: 180 giorni dalla data di scadenza della gara; IV.3.7 Modalità apertura offerte: plichi "A" - documentazione amministrativa e “D” - prezzo in seduta pubblica; plichi "B"- caratteristiche tecniche migliorative ed espandibilità e “C” – caratteristiche migliorative del servizio di assistenza e manutenzione a porte chiuse; IV.3.7.1 Persone ammesse ad assistere all’apertura delle offerte: chiunque, ma soltanto i legali rappresentanti dei concorrenti o persone munite di apposita delega possono intervenire e chiedere dichiarazioni a verbale; IV.3.7.2 Data, ora e luogo: data 6 maggio 2005 – ore 10,00 – C.S.I.A.F. – Via delle Gore n. 2 – Firenze.

SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI

VI.1 Trattasi di bando obbligatorio; VI.3 L’appalto non è connesso a progetto/programma finanziato fondi dell’UE. - 1.2 Indirizzo presso il quale è possibile ottenere ulteriori informazioni: Responsabile del procedimento: Sig. Antonio Pinto, responsabile dei Servizi Informatici del Polo Centro Storico 2 – tel. 0039-055-32.88.424 o 348-86.05.200 – fax 055-32.88.429 – e-mail: antonio.pinto@unifi.it– indirizzo internet: http://www.unifi.it/gare/forniture/index.html.

Firenze, 4 aprile 2005 

IL DIRIGENTE DIRETTORE TECNICO DEL
CENTRO SERVIZI INFORMATICI DELL’ATENEO FIORENTINO
Dott.ssa Cristina Mugnai

 
Inserito il 13/04/2005
 
Bollettino Ufficiale > Indietro