Salta gli elementi di navigazione
altre sezioni
Home > unifi comunica > News > La città arabo-musulmana
Stampa la notizia   

News

La città arabo-musulmana

Una riflessione a partire dagli studi di Roberto Berardi
Si tiene martedì 4 aprile (ore 16- Complesso di Santa Verdiana, piazza Ghiberti 27) la presentazione del libro "Le signe de la Médina. La morphologie urbaine selon Roberto Berardi", una riflessione sul tema della città arabo-musulmana che prende spunto dalla riedizione dello studio pioneristico del 1969 di Roberto Berardi sulla morfologia urbana della Médina di Tunisi.

Il volume - a cura di Francesca Privitera, ricercatrice di Composizione architettonica e urbana presso l'Ateneo fiorentino, e di Mohamed Métalsi, decano della facoltà euro-mediterranea di Scienze umane e sociali di Fez - traccia la genealogia, tra sociologia urbana e antropologia, dello studio di Berardi, che dal 1979 all'Università di Firenze fu docente prima di Composizione architettonica e poi di Progettazione architettonica. All'incontro interverranno Saverio Mecca, direttore del Dipartimento di Architettura dell'Ateneo, e Isabelle Mallez, direttrice dell'Istituto Francese di Firenze. 

03 Aprile 2017