Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Messaggi in orbita, la ricerca Unifi nella missione spaziale D-Orbit
Stampa la notizia

News

Messaggi in orbita, la ricerca Unifi nella missione spaziale D-Orbit

Con l'esperimento del Dipartimento di Ingegneria dell'informazione 

Diffondere messaggi di emergenza da un nano-satellite nello spazio quando le infrastrutture di comunicazione terrestri sono fuori uso. È il compito dell’esperimento SatAlert sviluppato da Dipartimento di Ingegneria dell’informazione (DINFO) e Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni (CNIT) per testare e validare un protocollo di comunicazione di emergenza.

L’esperimento fa parte della missione D-Sat, il lancio del primo satellite in grado di rimuoversi dall’orbita a fine vita in maniera controllata e diretta, grazie a un sistema propulsivo intelligente ideato dalla start up italiana D-Orbit.

La missione ha più di un collegamento con l’Università di Firenze. D-Orbit è una delle startup ospitate dall’Incubatore Universitario Fiorentino dal 2012 e in questi anni ha operato in sinergia con l’unità di ricerca CNIT dell’Università di Firenze e con il team del DINFO.

(Leggi tutta la news su UnifiMagazine)

23 Giugno 2017