Salta gli elementi di navigazione

Obiettivi strategici

Gli obiettivi strategici del Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG) sono

  1. Assicurare che vi sia parità e pari opportunità di genere nell’ambiente lavorativo, di studio e di ricerca, combattendo qualsiasi forma di violenza morale o psicologica, qualsiasi tipo di pratica discriminatoria sia diretta, sia indiretta in ragione del genere, dell’orientamento sessuale, dell’età, delle disabilità, della confessione religiosa, della provenienza etnica e sociale, della lingua o delle convinzioni politiche e ideologiche, mirando alla realizzazione di  condizioni ottimali  perché tutte le persone possano esprimere liberamente le proprie potenzialità nel rispetto della libertà altrui. 
  2. Impegnarsi affinché l’ambiente lavorativo sia connotato da buone pratiche di rispetto delle pari opportunità e delle differenze e affinché il benessere dell’atmosfera e della condizione lavorativa sia il primo incentivo e motore all’efficacia e all’efficienza dei lavori e delle mansioni svolte, superando la sterile e dannosa logica della competizione individuale a favore della collaborazione;
  3. Collaborare con l’Amministrazione per migliorare l’organizzazione del lavoro nell’Università anche in materia di contrasto alle discriminazioni, di realizzazione delle pari opportunità e del miglioramento del benessere delle lavoratrici e dei lavoratori tenendo conto della legislazione in materia, ovvero Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n. 150 e Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (T.U. in materia della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro), integrato dal Decreto Legislativo 3 agosto 2009, n. 106 e dal Decreto Legislativo 25 gennaio 2010, n. 5 (Attuazione della Direttiva 2006/54/CE relativa al principio delle pari opportunità e della parità di trattamento fra uomini e donne in materia di occupazione ed impiego)
 
ultimo aggiornamento: 24-Apr-2014