Salta gli elementi di navigazione
Home page > Ateneo > Bandi di gara e procedure immobiliari > Bandi di gara > Servizi - Esiti > G292 - Procedura aperta per l'affidamento a mezzo accordo quadro ad un unico operatore economico del

G292 - Procedura aperta per l'affidamento a mezzo accordo quadro ad un unico operatore economico del servizio di rilegatura

G292 - Procedura aperta per l'affidamento a mezzo accordo quadro ad un unico operatore economico del servizio di rilegatura di periodici e libri e di rilegatura con riparazione di volumi moderni delle Biblioteche del sistema bibliotecario di ateneo, nonché di rilegatura di varia documentazione per le esigenze delle altre strutture dell'Università - pubblicato sull'Albo Ufficiale (n. 9615) dal 23 dicembre 2014 al 7 gennaio 2015 e Gazzetta Ufficiale n. 17 del 9 febbraio 2015 - Scadenza 17 marzo 2015

  • bando di gara (pdf)
  • bando europeo (pdf)
  • disciplinare (pdf)
  • capitolato speciale di appalto (pdf)
  • istanza di partecipazione - allegato A (rtf - pdf)
  • dichiarazioni partecipante - allegato B (rtf - pdf)
  • requisiti di partecipazione - allegato C (rtf - pdf)
  • accettazioni condizioni generali - allegato D (rft - pdf)
  • autocertificazione dati casellario giudiziale - allegato E (rtf - pdf)
  • modulo offerta economica - allegato F (rtf - pdf)
  • avvalimento soggetto ausiliato - allegato G (rtf - pdf)
  • avvalimento soggetto ausiliario - allegato H (rtf - pdf)
  • dichiarazione legame giuridico - allegato I (rtf - pdf)
  • dichiarazione di subappalto - allegato L (rtf - pdf)
  • Esito (pdf)
  • revisione prezzi (pdf)

 

Quesiti e chiarimenti

Quesito 1

Domanda

E' possibile prevedere in unica giornata la consegna dei volumi lavorati e il ritiro dei volumi da lavorare?

Risposta

Ai sensi dell'art. 8 del Capitolato speciale di appalto il Direttore di esecuzione, per garantire continuità di lavoro all'operatore economico aggiudicatario, avrà cura di organizzare consegne periodiche dei materiali da lavorare. E' possibile pertanto, previo accordo, organizzare le consegne dei volumi da lavorare nella medesima giornata della riconsegna dei volumi lavorati.

Quesito 2

Domanda

E' possibile prevedere un lotto minimo di lavorazione?

Risposta

Nel capitolato non è stato definito un lotto minimo di lavorazione perché le strutture interessate al servizio di rilegatura sono diverse e con diverse necessità di volumi da rilegare. Pertanto per ogni struttura il lotto minimo può assumere una dimensione diversa. Poi la quantità di materiale da lavorare dipenderà anche dalle somme che saranno stanziate sulla relativa voce di costo nel periodo di validità dell'accordo quadro.

Quesito 3

Domanda

E' possibile prevedere la consegna anticipata da parte nostra di cartoni vuoti e l'inserimento, con la successiva chiusura con nastro adesivo, negli stessi da parte vostra dei volumi da lavorare, in modo che chi ritira non faccia confusione nel materiale ritirato?

Risposta

Se il soggetto affidatario vuole inserire il materiale che ritira in scatole di cartone può farlo ma tale operazione non può essere fatta gravare sulla stazione appaltante. Tra l'altro al momento del ritiro del
materiale dovrà essere sottoscritto dalle parti un documento contenente l'elenco del materiale, pertanto non potrebbe essere verificato cosa consegnato se fosse già inserito in scatole chiuse con nastro adesivo.

 
ultimo aggiornamento: 17-Lug-2017