Salta gli elementi di navigazione
Home page > Personale > Rapporti di lavoro > Personale tecnico e amministrativo a tempo indeterminato > Aspettativa per il conferimento di incarico dirigenziale presso altre amministrazioni pubbliche

Aspettativa per il conferimento di incarico dirigenziale presso altre amministrazioni pubbliche

Il dipendente cui viene conferito un incarico dirigenziale a tempo determinato, ai sensi dell’art. 19 del D. Lgs. 165/2001 è collocato in aspettativa senza assegni per il periodo di durata dell’incarico.

Iter Procedurale

Il dipendente è tenuto a produrre apposita istanza al Dirigente dell'Area Risorse Umane allegando la relativa documentazione.

Trattamento economico

Il dipendente collocato in aspettativa non ha diritto alla retribuzione e alle ferie.

Il periodo di aspettativa è riconosciuto ai fini dell’anzianità di servizio.

Modulistica

Normativa di riferimento

  • D. Lgs. 165/2001, art. 19
  •  Decreto del Direttore Generale n.1180 (prot. n. 87472) del 30.06.2015 contenente il “Documento concernente l’orario e la gestione del rapporto di lavoro del personale tecnico‐amministrativo”
 
ultimo aggiornamento: 13-Lug-2015
Home page > Personale > Rapporti di lavoro > Personale tecnico e amministrativo a tempo indeterminato > Aspettativa per il conferimento di incarico dirigenziale presso altre amministrazioni pubbliche