Salta gli elementi di navigazione
Home page > Didattica > Master  > Dipartimento di Biologia

Dipartimento di Biologia - a.a. 2016-2017



I Livello

Tropical Biodiversity and Ecosystems (TROPIMUNDO)

TROPIMUNDO è un master finanziato dal programma Erasmus Mundus della Commissione Europea. Si tratta del primo programma di MSc (2 anni, 120 CFU) che integra conoscenze e competenze su vari ecosistemi tropicali. Una serie di partner associati, come ONG per la gestione e la conservazione degli ecosistemi tropicali, ed enti pubblici ha concordato di fornire o comunicare offerte di lavoro e di tirocinio, possibilità di realizzazione di tesi e borse di studio. Questo rappresenta un legame tra il Master e il mondo professionale.

CFU: 120
Coordinatore del master: Giacomo Santini
Sede del Corso: Dipartimento di Scienze della Terra, Via La Pira, 4 FIRENZE - Centro didattico Viale Morgagni, 40/44, FIRENZE – Dipartimento di Biologia, Via del Proconsolo, 12 e le Università Europee consorziate
Durata delle attività didattiche: 24 mesi
Periodo di svolgimento del Corso: settembre 2016 - gennaio 2018

moduli per la domanda di ammissione, iscrizione e per l'esame finale

Decreto istitutivo (pdf) - modulo di domanda
 
Le procedure di accesso, di selezione e di iscrizione al master sono gestite dalla sede Coordinatrice, l’Université Libre de Bruxelles, attraverso il sito (link a sito esterno)
Quota di iscrizione: Gli iscritti, beneficiari della borsa Erasmus Mundus, versano la quota di iscrizione alla sede amministrativa l’Université Libre de Bruxelles che a sua volta distribuisce il finanziamento tra i partner come stabilito dal programma

 

informazioni

 

II Livello

Tecnologie ed applicazioni per le investigazioni scientifiche (TAIS)

Il master in Tecnologie ed Applicazioni per le Investigazioni Scientifiche nasce con lo scopo di creare un sempre più ampio terreno di “dialogo” e di scambio fra il mondo scientifico e quello forense. Obiettivo di questo master è quindi quello di contribuire a diffondere la conoscenza e l’utilizzo delle applicazioni scientifiche all’interno dei procedimenti penali, nonché di aiutare il mondo forense nella corretta interpretazione ed utilizzo dei risultati ottenuti. Il corso mira sia alla formazione di esperti qualificati di estrazione scientifica, atti a supportare il legale in un procedimento penale o civile con le migliori e più avanzate tecnologie nelle varie discipline scientifiche come la genetica, l’antropologia, la chimica la fisica e più propriamente criminalistiche quali la balistica, la dattiloscopia le tecniche investigative etc., che alla formazione di esperti, con differente estrazione, che possano così sfruttare al meglio le nuove tecnologie scientifiche e siano capaci di comprendere l’operato dell’esperto scientifico, in modo da poter esaminare anche in maniera critica le perizie che vengono loro sottoposte.

CFU: 60
Coordinatore del master: David Caramelli
Sede del Corso: Dipartimento di Biologia, Via del Proconsolo, 12 - FIRENZE
Durata delle attività didattiche: 12 mesi
Periodo di svolgimento del Corso: marzo 2017 - novembre 2017

moduli per la domanda di ammissione, iscrizione e per l'esame finale

Decreto istitutivo (pdf) - rettifica posticipo date (pdf)
Scadenza delle domande di ammissione al master: 15 febbraio 2017
Pubblicazione graduatoria ammessi: 20 febbraio 2017
Scadenza delle domande di iscrizione al master: 28 febbraio 2017
Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 5.
Sono previsti 5 posti aggiuntivi a titolo gratuito riservati al personale tecnico amministrativo dell’Ateneo Fiorentino.
Quota di iscrizione: € 2.500

Informazioni

 
ultimo aggiornamento: 12-Mag-2017
Home page > Didattica > Master  > Dipartimento di Biologia