Salta gli elementi di navigazione
Home page > Ateneo > Organi > Commissione di garanzia per l’accertamento delle violazioni del codice etico

Commissione di garanzia per l’accertamento delle violazioni del codice etico

La Commissione di garanzia ha lo scopo di assicurare che la condotta dei membri della comunità universitaria, formata dal personale docente e ricercatore, dal personale tecnico-amministrativo e dagli studenti, sia conforme ai principi che presiedono all’attività dell’Università, e non sia comunque condizionata da interessi estranei a quelli istituzionali.

Alla Commissione, presieduta dal Garante, spetta il compito di accertare le violazioni del Codice Etico, secondo il procedimento dell'art. 7, 'Accertamento delle violazioni e atti conseguenti'.

E' possibile presentare ricorso, inviando mail al Presidente della Commissione di Garanzia, all'indirizzo commissione.codiceetico@unifi.it, esponendo il caso secondo lo schema del facsimile (rtf). Il testo dell'istanza deve essere redatto in formato word o altro formato di testo, e allegato alla mail.

La Commissione compie le opportune valutazioni, al termine delle quali emette la propria determinazione scritta che viene ufficialmente comunicata al Rettore.

La relazione annuale sull'attività svolta dalla Commissione di Garanzia viene trasmessa ogni anno al Senato accademico.


Riferimenti normativi

 

Componenti

  • Dr. Sergio Materia, Presidente
  • Prof. Giovanni Tarli Barbieri
  • Dr.ssa Sabrina Pazzagli
  • Dr.ssa Eleonora Guarini Grisaldi Del Taja

 

 

Ufficio del Garante e Presidente della Commissione di Garanzia

Garante dei diritti dell'Università degli Studi di Firenze
Dott. Sergio Materia

Funzionario responsabile dell’Ufficio del Garante
Dott.ssa Stefania Maresca

Piazza San Marco, 4
commissione.codiceetico@unifi.it
tel 055-2757257 - fax 055-2757631, ore 9 - 13

 
ultimo aggiornamento: 22-Mar-2017