Salta gli elementi di navigazione
Home page > Didattica > Corsi di laurea > 2007/2008 > corsi di laurea specialistica/magistrale ciclo unico

Corsi di laurea specialistica/magistrale a ciclo unico

Si ricorda che il titolo giuridico è conferito dalla classe di laurea del corso di studio.


Corsi di laurea divisi per facoltà


Architettura


Classe di laurea specialistica /magistrale

N. CFU

Denominazione del corso

Corso a numero programmato

4/S

300

Architettura

SI - n. 324 posti al 1° anno, di cui n. 20 posti disponibili per i cittadini non comunitari residenti all’estero e n. 4 posti disponibili per gli studenti cinesi -Bando (pdf) / Domanda (rtf)

Farmacia

Classe di laurea specialistica /magistrale

N. CFU

Denominazione del corso

Corso a numero programmato

14/S

300

Chimica e tecnologia farmaceutiche

NO

14/S

300

Farmacia

NO

Giurisprudenza

Classe di laurea specialistica /magistrale

N. CFU

Denominazione del corso

Corso a numero programmato

LMG/01

300

Giurisprudenza (*)

NO

Medicina e chirurgia


Classe di laurea specialistica /magistrale

N. CFU

Denominazione del corso

Corso a numero programmato

46/S

360

Medicina e chirurgia

SI - n.250 posti al 1° anno di cui n. 20 posti disponibili per i cittadini non comunitari residenti all’estero e n. 10 posti disponibili per gli studenti cinesi 

52/S

300

Odontoiatria e protesi dentaria

SI - n.24 posti al 1° anno di cui n. 2 posti disponibili per i cittadini non comunitari residenti all’estero

Note

(*)  Al fine di fornire agli studenti uno strumento di valutazione in ordine alla scelta del suddetto corso di laurea magistrale a ciclo unico, in particolare quanto al possesso delle caratteristiche attitudinali e delle conoscenze minime necessarie, è prevista un’apposita prova che può essere sostenuta nei mesi di settembre, ottobre e dicembre. La prova consiste in un serie di domande a risposta multipla relative a: lingua italiana, logica, cultura generale, lettura e comprensione di un testo. L'esito della prova, che può essere sostenuta anche dopo l’immatricolazione, non pregiudica l’iscrizione al corso di laurea magistrale. L’effettuazione della prova è, tuttavia, condizione per poter sostenere esami di profitto. La partecipazione al test non comporta oneri economici a carico dello studente. Maggiori informazioni in merito saranno reperibili sul sito della Facoltà di Giurisprudenza all’indirizzo http://www.giuris.unifi.it/ .


Per i corsi a numero programmato non si procederà alla prova di selezione qualora il numero delle domande di ammissione risulti inferiore o uguale al numero massimo previsto.

 
ultimo aggiornamento: 27-Ago-2007