Salta gli elementi di navigazione

Quesiti e chiarimenti

1) Domanda

La scrivente, essendo in possesso soltanto della categoria OG1 in IV classifica, richiede se è possibile non istituire un ATI per le categorie indicate alla pagina 2 del disciplinare di gara, in quanto, come si legge, possono essere interamente subappaltabili.

Risposta

Il concorrente in possesso di SOA categoria OG1 cl. IV può partecipare alla gara dichiarando il subappalto delle categorie scorporabili. 

2) Domanda

Il quesito è anche se dobbiamo subappaltare comunque ad imprese qualificate, cioè in possesso di SOA per quelle categorie (OS3 – OS28 – OS30), e se è possibile farlo anche con ditte non qualificate, e con due ditte diverse.

Risposta

Le categorie di lavorazioni OS3 OS28 OS30 devono essere eseguite da ditte certificate ai sensi del Decreto M.S.E. n. 37 /2008 art. 1 c. 2 come meglio specificato in art. 3 lett. c) del disciplinare. Ai sensi dell’art. 9 non sarà autorizzato più di un subappalto per ogni categoria individuata.  

3) Domanda

Altro quesito è se queste categorie (OS3 – OS28 – OS30) possono essere interamente coperte da un'unica ditta avente la qualificazione per OG11. Crediamo di interpretare che se la ditta in OG11 possiede i requisiti di cui alle lettere a) c) d) e) può essere sostituita come categoria alle tre indicate.

Risposta

Ai sensi dell’art. 79 c. 16 D.P.R. 207/2010 l’impresa qualificata nella categoria OG11 può sempre eseguire i lavori in ciascuna delle categorie OS3, OS28 e OS30, per la classifica corrispondente a quella posseduta.

4) Domanda

Possono partecipare imprese con la sola categoria OG 1 classe II, subappaltando le opere impiantistiche?

Risposta

Il concorrente in possesso di SOA categoria OG1 cl. II può partecipare alle gare in oggetto dichiarando il subappalto delle categorie scorporabili.

5) Domanda

Le opere sub appaltate devono obbligatoriamente essere subappaltate a soggetti qualificati con OS3-OS28-OS30?

Risposta

Le categorie di lavorazioni OS3 OS28 OS30 devono essere eseguite da ditte certificate ai sensi del Decreto M.S.E. n. 37 /2008 art. 1 c. 2 come meglio specificato in art. 3 lett. c) del disciplinare.

6) Domanda

Che importo bisogna corrispondere eventualmente all’AVCP?

Risposta

L’importo da corrispondere all’AVCP viene calcolato in maniera automatica nel momento in cui si inserisce l’importo della gara.

7) Domanda

Il foglio del sopralluogo ritirato stamani mattina, va inserito nella busta "A" come copia o originale? (Nel disciplinare non è scritto niente in merito)

Risposta

Non è necessario inserire il foglio rilasciato dall’Università in corso di sopralluogo in quanto l’effettuazione degli stessi sarà certificata dal RUP.

8) Domanda

Oltre all'allegato dove vengono inserite le categorie e classi della SOA, va prodotta copia della SOA con la CERTIFICAZIONE DI QUALITA' (necessaria per la riduzione all'1% per la fidejussione)

Risposta

Non è necessario allegare alcun certificato a comprova di quanto dichiarato che sarà effettuato direttamente dal seggio di gara. Per quanto attiene alla riduzione della fidejussione vedasi quanto previsto in disciplinare – costituzione plico documentazione amministrativa – e precisamente è necessario che codesta società alleghi dichiarazione sostitutiva (resa con le modalità previste) attestante il possesso del certificato di qualità e che lo stesso è in corso di validità ovvero, in luogo di detta dichiarazione, può essere presentata copia conforme all’originale del certificato, che dovrà essere resa con le modalità di cui al DPR 445/00.

9) Domanda

Sull'allegato "A" viene richiesta una marca da bollo, ne basta n. 1 per tutto l'allegato oppure ne vanno prodotte n. 1 per ogni 4 pagine?”

Risposta

Sull’allegato A “istanza di partecipazione” è necessaria una marca da bollo ogni 250 righe.

10) Domanda

Nell'allegato "Offerta economica" è corretto non applicare una marca da bollo ma produrlo in carta semplice? (Nel disciplinare non è scritto niente in merito)

Risposta

Non è richiesta da disciplinare.

11) Domanda

Essendo in possesso della categoria OG1 classifica ...e subappaltando le altre categorie, vorrei chiedere se in sede di gara è sufficiente dichiarare il subappalto oppure se dobbiamo indicare anche le imprese subappaltatrici. 

Risposta

E' necessario indicare esclusivamente le categorie di lavorazione che il concorrente intende subappaltare.  

 
ultimo aggiornamento: 20-Giu-2013