Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
  unifi comunicaNewsFlorence Open Data Day 2017

News

Florence Open Data Day 2017

Sul rilascio dei dati aperti e la cittadinanza digitale

In occasione della giornata internazionale dedicata ai “dati aperti”, sabato 4 marzo, presso il Centro Visite delle Cascine, si terrà il Florence Open Data Day 2017, (Sala ex Fabbri, Piazzale del Re – ore 9.30) organizzato dall’Ateneo insieme a Regione Toscana, Comune di Firenze, Città Metropolitana di Firenze,  Confservizi Cispel Toscana.

L'iniziativa fa parte della settimana dell'amministrazione aperta promossa dall'Open Government Partnership del Dipartimento della Funzione Pubblica e si rivolge a un pubblico composto da studenti, ricercatori e professionisti interessati ad approfondire il significato degli open data e le possibilità offerte dal loro utilizzo, attraverso un confronto con quanti trattano queste informazioni dentro le istituzioni e le aziende.

“Sarà un'occasione unica per accrescere le proprie competenze in questo ambito– spiega Paolo Nesi, direttore del DISIT Lab (Distributed Systems and Internet Technology Lab) – l’appuntamento offre l’opportunità di  dialogare con chi  analizza e usa questi dati in ambito scientifico, per l’innovazione e i servizi smart, o per ragioni di lavoro come nel caso degli sviluppatori di applicazioni”.

La mattinata prevede cinque tavoli tematici: “Open data e tecnologie open source per l'educazione e la formazione dei cittadini digitali del domani”; “Opendata per le public utilities”; “Dati geografici per il territorio e per i professionisti”; “Applicazioni e idee di business sugli open data”; “Mobilità e servizi collegati”.

Nel corso del pomeriggio è prevista una sessione di preparazione all’hackathon, una “maratona” di 24 ore suddivise tra venerdì 7 e sabato 8 aprile a Ingegneria (via Santa Marta, 3), che sarà dedicata allo sviluppo di applicazioni web e mobili sulla base del modello Km4City messo a punto per Sii-Mobility (Supporto all'interoperabilità integrata per i servizi ai cittadini e alla pubblica amministrazione) progetto vincitore del bando del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca sul tema Smart Cities, coordinato dal DISIT lab.

E' opportuno prenotare la partecipazione all'evento.

Data di
pubblicazione
01 Marzo 2017
social shareFacebook logo Twitter logo
social shareFacebook logo Twitter logo