Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Innovazione e trasferimento, proclamato il vincitore della sesta edizione di Impresa Campus
Stampa la notizia

News

Innovazione e trasferimento, proclamato il vincitore della sesta edizione di Impresa Campus

Nell'ambito di un'iniziativa alla Fondazione Ente Cassa di Risparmio

Un apparecchio capace di guidare e informare i dipendenti di piccole e medie aziende sulle nuove minacce informatiche. E’ il progetto del gruppo Hack pax che si è aggiudicato la sesta edizione di Impresa Campus, il percorso di training per la nascita di nuove imprese targato Unifi e dedicato ai giovani universitari dell’Ateneo”. La proclamazione è avvenuta al termine dell’iniziativa “Innovation Culture”, alla seconda edizione, che si è svolta presso la sede della Fondazione Ente Cassa di Risparmio, alla presenza di Andrea Arnone, prorettore al trasferimento tecnologico dell'Università di Firenze, Gabriele Gori, direttore generale della Fondazione CR Firenze, Luigi Salvadori, presidente di Confindustria Firenze, Paolo Barberis, Jacopo Marello e Alessandro Sordi fondatori di Nana Bianca.

Il dispositivo – spiega Francesco Ermini, laureando magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni e portavoce di Hack Pax– permette di isolare la minaccia impedendo la diffusione nella rete locale e forma gli utenti su come prevenire eventuali cyber attacchi. Il prossimo passo sarà trovare la disponibilità un’azienda di informatica dove poter testare l’apparecchio e svilupparne le potenzialità”.

Al secondo posto si è piazzata “Beetata”, l’idea di un servizio di trasporto on demand per le famiglie alle prese con gli spostamenti dei figli. Il progetto è a cura di Benedetta Terenzi, assegnista presso il Dipartimento di Archiettura e docente di Disegno Industriale. Terzo classificato “Chairlift”, il progetto di un  montascale leggero e di design per tutte le tasche,  messo a punto da Valentina Michelacci e Lorenzo Cantini, laureati magistrali in Architettura.

Nel corso della mattinata sono stati illustrate tutte le proposte della sesta edizione di Impresa Campus. Oltre alle proposte premiate "Account yourself", “Azienda agricola Iperico”, “Balcone dinamico”, “Find the desk”, “Skills you”, “Supportarello” (leggi tutto).

A seguire si è svolta la presentazione di  Mima, Mo.Ca, e Out of Lab, i progetti entrati nel 13° ciclo di preincubazione presso l’Incubatore universitario fiorentino, promosso da CsaVRI, con la collaborazione della Fondazione per la Ricerca e l’Innovazione e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

Sono stati inoltre presentati due nuovi spin off dell’Università di Firenze – Allergenio e Trezerodue

Quella di oggi è stata l’occasione per far conoscere il contributo dell’Università di Firenze all’ecosistema dell’innovazione regionale in materia di trasferimento tecnologico  – spiega Andrea Arnone, prorettore al trasferimento tecnologico e ai rapporti con il territorio – studenti, laureati e giovani ricercatori dell’Ateneo che hanno preso parte al percorso di formazione di Impresa Campus hanno sviluppato idee interessanti in proposte imprenditoriali innovative in tanti settori, a testimonianza del fermento e della ricchezza che contraddistinguono la proposta formativa e la ricerca dell’Ateneo fiorentino. Due nuovi spin off sono pronti ad entrare sul mercato, tre team preincubati si preparano a farlo entro breve. La giornata di oggi ha infine confermato il valore del network pubblico privato - all’interno del quale l’Ateneo svolge un ruolo strategico - che ha reso più fluido quel percorso che dall’università guarda direttamente al sistema produttivo”

Nel corso di Innovation Culture sono stati illustrati anche i risultati di due bandi/programmi. Il primo, Hubble, il programma di accelerazione avviato da Fondazione CR Firenze in collaborazione con Nana Bianca e Fondazione per la Ricerca e l’Innovazione per la crescita delle startup.

Il secondo, Faber, che ha lanciato l’esperienza originale di portare l’innovazione dentro il cuore delle aziende, con l’inserimento di ricercatori per lo sviluppo mirato di progetti e servizi innovativi. Sono sei le imprese selezionate all’interno di questo bando, promosso da Fondazione CR Firenze, la Fondazione per la Ricerca e l’Innovazione e Confindustria Firenze.

                             

Francesco Ermini vincitore della sesta edizione di Impresa Campus e il prorettore Andrea Arnone

12 Dicembre 2017