Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Architettura si racconta, la ricerca tra bilanci e nuove sfide
Stampa la notizia

News

Architettura si racconta, la ricerca tra bilanci e nuove sfide

Al via “Dida Research Week”, una settimana di incontri con docenti e ricercatori

Sperimentale, internazionale, aperta alle contaminazioni, sensibile alle più innovative forme e tendenze espressive. Risiede ad Architettura l’anima più creativa della ricerca dell’Università di Firenze, documentata oggi da più di 200 progetti di ricerca, 6 giornali scientifici, 101 accordi internazionali, 71 prodotti editoriali, 8 corsi di dottorato.

Per far conoscere i risultati di cinque anni di attività, Il Dipartimento di Architettura (Dida) ha organizzato un’iniziativa dal titolo “Dida Research Week” in programma da lunedì 19 a venerdì 23 febbraio nel plesso di Santa Teresa. Nel corso della manifestazione interverranno docenti e ricercatori fiorentini in un confronto con colleghi di altri atenei, professionisti e operatori del settore.

La settimana si apre lunedì 19 febbraio con i saluti del rettore Luigi Dei e del direttore del Dipartimento Saverio Mecca (Aula 402, Via della Mattonaia, 8 – ore 9.30).

“Abbiamo deciso di avviare un’analisi e valutazione, aperta e pubblica, sulla ricerca svolta dal 2013 a oggi per tracciare un bilancio e gettare le basi di una nuova strategia – spiega Saverio Mecca – l’occasione si presta a  promuovere ciò che è stato fatto attraverso il contributo di tutte le articolazioni del Dipartimento. Ne fanno parte 31 laboratori, 16 unità di ricerca, 3 centri di ricerca interuniversitari”.

Per raccontare l’attività di ricerca del Dipartimento, la ricchezza e la varietà dei suoi prodotti, sarà allestita e visibile durante tutta la settimana anche una esposizione con quasi 400 poster che si snoda lungo tutto il complesso di via della Mattonaia.

Il programma dell'iniziativa è online

 

16 Febbraio 2018