Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Anche online è meglio evitare i percorsi più affollati
Stampa la notizia

News

Anche online è meglio evitare i percorsi più affollati

Studio del Dipartimento di Fisica e astronomia su Physical Review Letters

Che si parli della propagazione di un’infezione o di un’informazione, descrivere lo spostamento degli elementi attraverso reti reali e virtuali è molto complesso, per l’altissima quantità dei percorsi a disposizione e delle interazioni che si possono creare lungo gli stessi.

Il gruppo di ricercatori di cui fa parte il team il Dipartimento di Fisica e Astronomia coordinato da Duccio Fanelli ha messo a punto un algoritmo che descrive il processo di diffusione su rete, isolando per la prima volta l’effetto generato dall’interferenza che si crea in condizioni di grande affollamento o alta densità. La ricerca è stata pubblicata su Physical Review Letters.

Leggi tutto su Unifi Magazine

03 Maggio 2018