Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Notturni e musica nella poesia moderna
Stampa la notizia

News

Notturni e musica nella poesia moderna

Tre giorni di confronto internazionale in Aula Magna e al Gabinetto Vieusseux  

Da Shakespeare a Leopardi a Campana; da Chopin al blues ai cantautori italiani. Per tre giorni, da martedì 9 a giovedì 11 ottobre all’ Università di Firenze e al Gabinetto Vieusseux si parlerà di “Notturni e musica nella poesia moderna”, in occasione del convegno internazionale di studi organizzato dall'Istituto universitario di studi superiori dell'Ateneo fiorentino (Iussaf), dal Dipartimento di Lingue, letterature e studi interculturali e dal Gabinetto Vieusseux.

L’iniziativa prenderà avvio martedì 9 nell'Aula Magna dell’Università con i saluti del rettore Luigi Dei e della responsabile scientifica del convegno e direttrice del IUSSAF Anna Dolfi (piazza San Marco, 4 - ore 9).

Seguiranno gli interventi degli studiosi delle università italiane ed europee, articolati in sei sessioni, che proseguiranno il 10 ottobre, alle ore 9.30, nell’Aula Magna dell’Università e l’11 presso la Sala Ferri del Gabinetto Vieusseux (Palazzo Strozzi , piazza degli Strozzi - ore 9.30).

Il programma completo dell’iniziativa è disponibile online.

05 Ottobre 2018