Salta gli elementi di navigazione
Home page > UNIFI comunica > Bright 2018

La Notte dei Ricercatori | Bright 2018

La ricerca all'Opera

 

Torna venerdì 28 settembre 2018 la Notte dei ricercatori, l’iniziativa della Commissione Europea nata per promuovere la diffusione della cultura scientifica, lanciata in Toscana con il titolo “Bright 2018”.

L’iniziativa si rivolge al pubblico di tutte le età e offre la possibilità di avvicinarsi al complesso mondo della scienza incontrando le donne e gli uomini che lavorano quotidianamente nella ricerca.

L’Università di Firenze dà appuntamento presso il Teatro del Maggio Musicale fiorentino (a partire dalle 17, Piazzale Vittorio Gui, 1), con un fitto palinsesto di miniconferenze organizzate per temi chiave: percorsi d’Europa, cibo e clima tra passato, presente e futuro, il patrimonio culturale europeo, la salute per tutti, le nuove tecnologie, il meraviglioso mondo del web. E, anche in omaggio a questa sede, la Notte dei ricercatori a Firenze si intitola “La ricerca all’Opera”.

La manifestazione si concluderà, sempre presso il Teatro (ore 21), con lo spettacolo “L’origine della specie musicale. Una notte di evoluzioni sinfoniche”. Il testo è di Luigi Dei, rettore dell’Ateneo fiorentino, che lo reciterà insieme a Giovanni Vitali. Le musiche saranno eseguite dall’Orchestra del Conservatorio Cherubini diretta da Paolo Ponziano Ciardi.

Lo spettacolo mette in scena una crociera guidata da Charles Darwin, che farà scoprire agli spettatori l’incredibile evoluzione della musica sinfonica, da Vivaldi a Nino Rota, attraverso i protagonisti di 300 anni di storia musicale e civile. Ingresso gratuito, con prenotazione obbligatoria.

 

 

 
ultimo aggiornamento: 12-Lug-2018
Home page > UNIFI comunica > Bright 2018