logo unifi
linea di separazione
Bollettino Ufficiale > Indietro

intestazione bollettino Anno V, n. 12 - Dicembre 2006 - Registrazione Tribunale di Firenze n. 5223 del 4.12.2002

Decreto rettorale, 23 novembre 2006, n. 1168 (prot. n. 62547)

Modifica del decreto rettorale n. 628 (prot. n. 43528) del 8 agosto 2006, con il quale è stato istituito, per l’anno accademico 2006/2007, il Master di II livello in “Farmacovigilanza”.

IL RETTORE

  • VISTO l’art. 3, comma 9, del decreto ministeriale, 22 ottobre 2004, n. 270 “Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato con decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica, 3 novembre 1999, n. 509”;
  • VISTO l’art. 28 del Regolamento Didattico di Ateneo (Norme Comuni);
  • VISTO il Regolamento per l’istituzione ed il funzionamento dei Corsi di Master, di cui al decreto rettorale n. 864 del 27 giugno 2001, e successive modificazioni;
  • VISTO il decreto rettorale n. 628 (prot. 43528) dell’ 8 agosto 2006 come modificato dal decreto rettorale n. 631 (prot. 43866) del 10 agosto 2006, con il quale è stato istituito il Master interuniversitario di II livello in Farmacovigilanza;

DECRETA

Al decreto rettorale n. 628 (prot. 43528) dell’ 8 agosto 2006 come modificato dal decreto rettorale n. 631 (prot. 43866) del 10 agosto 2006, con il quale è stato istituito il Master interuniversitario di II livello in Farmacovigilanza, è apportata la seguente modificazione:

  1. Attività Formative

L’art. 3 è cassato e sostituito dal seguente:

“Le attività formative del corso sono:

Insegnamento

Settore Scientifico Disciplinare

CFU

Farmacologia generale

BIO/14

8

Farmacovigilanza generale

BIO/14

2

Farmacovigilanza speciale

BIO/14

8

Farmacologia clinica

BIO/14

6

Epidemiologia e Biostatistica

MED/42

5

Medicina interna

MED/09

8

Tossicologia medica

BIO/14

4

Farmacoeconomia

SECS-P/07

1

Inglese

L-LIN12

4

Informatica

INF/01

2

   

48

Tirocinio

 

10

Prova finale

 

2

Totale

 

60

La frequenza alle attività formative è obbligatoria.

Al termine dei corsi e prima delle verifiche di profitto, il Coordinatore del Master invierà alla competente Segreteria Post-Laurea l’elenco degli studenti che hanno regolarmente frequentato i corsi.”

Firenze, 23 novembre 2006

IL DIRIGENTE
Dott. Vincenzo De Marco

p. IL RETTORE
Prof. Alfredo Corpaci
Prorettore Vicario

 
Inserito il 15/12/2006
 
Bollettino Ufficiale > Indietro