Salta gli elementi di navigazione
Home page > Didattica > Formazione insegnanti e educatori > Formazione insegnanti > Educatore professionale socio-pedagogico

Corso di Formazione per il conseguimento della qualifica di “Educatore professionale socio-pedagogico” (60 CFU)

L'Università di Firenze attiva per l'a.a. 2018/2019 la I edizione del Corso di Formazione per il conseguimento della qualifica di "Educatore professionale socio-pedagogico" (60 CFU) con la finalità di qualificare la figura dell'Educatore professionale socio-pedagogico come figura in grado di operare nei diversi contesti formali e non formali del sistema dell'istruzione, della formazione e dell'educazione italiano.

Il corso prevede un numero minimo di iscritti pari a 150 e un numero massimo di 500.

Il corso inizia il 5 novembre 2018 e si conclude il 29 giugno 2019.

Decreto istitutivo (pdf)

FAQ (pdf)

Requisiti

La partecipazione al corso sarà consentita a coloro che - pur non in possesso del titolo di laurea triennale nella classe L-19, ai sensi del decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270, o altro titolo di studio equiparato quale quello nella classe 18, ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999, n.509 - dalla data del 1 gennaio 2018, siano in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • inquadramento nei ruoli delle amministrazioni pubbliche a seguito del superamento di un pubblico concorso relativo al profilo di educatore (da attestarsi tramite compilazione)
  • svolgimento dell'attività di educatore per non meno di tre anni, anche non continuativi, da dimostrare mediante dichiarazione del datore di lavoro ovvero autocertificazione dell'interessato ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 (da attestarsi tramite compilazione)
  • diploma rilasciato entro l'anno scolastico 2001/2002 da un istituto magistrale o da una scuola magistrale (da attestarsi tramite compilazione)

Valutazione crediti e iscrizione al corso

È previsto il riconoscimento dei crediti acquisiti precedentemente dallo studente, fino ad un massimo di 24 CFU, secondo le indicazioni fornite a livello nazionale dalle norme legislative di riferimento. Saranno in ogni caso riconosciuti solo insegnamenti universitari che abbiano comportato l'acquisizione di CFU e una valutazione finale espressa in trentesimi. Il riconoscimento avverrà da parte di una commissione preposta.

Coloro che intendano usufruire della richiesta di valutazione dovranno firmare, fare la scansione del modulo (pdf) e inviarlo via mail all'indirizzo educatore(AT)scifopsi.unifi.it entro il 30 ottobre 2018.

Modalità di iscrizione ai percorsi formativi

Quando presentare la domanda

La domanda di iscrizione può essere presentata a partire dalle ore 9 del 4 ottobre 2018 entro e non oltre le ore 13 del 20 ottobre 2018.

Come presentare la domanda

La domanda di immatricolazione potrà essere presentata esclusivamente secondo le modalità riportate nell' Art. 6 del decreto istitutivo del corso.

A titolo esemplificativo si riportano i facsimili di dichiarazione o di autocertificazione del possesso dei requisiti:

  • facsimile per personale inquadrato nei ruoli delle P.A. come educatore a seguito di superamento pubblico concorso (pdf)
  • facsimile dichiarazione datore di lavoro dello svolgimento dell'attività di educatore per non meno di tre anni (pdf)
  • facsimile autocertificazione dello svolgimento dell'attività di educatore per non meno di tre anni (pdf)
  • facsimile attestazione possesso diploma istituto magistrale o scuola magistrale rilasciato entro l'anno scolastico 2001/02 (pdf)

Quota di iscrizione

€ 1.500,00

La quota di iscrizione potrà essere ridotta in base alla fasciazione ISEE, riportata nella tabella. Le modalità di trasmissione della attestazione ISEE saranno comunicate in un secondo momento.

Si raccomanda quindi la sottoscrizione della specifica Dichiarazione Sostitutiva Unica, per le prestazioni erogate nell’ambito del diritto allo studio universitario. Le quote dovute per l’attività formativa in relazione alle diverse fasce di capacità contributiva sono riportate nella seguente tabella.

ISEE Quota di iscrizione per 60 CFU
Fino a 13.000 € € 0,00
da 13.001 a 18.000 € € 500,00
da 18.001 a 35.000 € € 1.000,00
Oltre 35.001 € € 1.500,00


I pagamenti relativi alla partecipazione al corso 60 CFU sono così determinati:

  • versamento da parte di tutti gli iscritti, degli oneri di bollo pari a € 16
  • versamento da parte di tutti gli iscritti, (salvo esentati di cui alla sezione Esenzioni e riduzioni), degli oneri amministrativi pari a € 50
  • versamento della prima rata di iscrizione pari a € 500 al momento dell’immatricolazione online, da parte di tutti coloro che presentino un ISEE superiore a € 13.001
  • versamento della seconda rata di iscrizione differenziata sulla base del valore ISEE, entro il 30 aprile 2018.

Esenzioni e riduzioni

Sono tenuti al pagamento dei soli € 16,00 di oneri amministrativi gli studenti con disabilità, con riconoscimento di handicap ai sensi dell'articolo 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, o con un'invalidità pari o superiore al 66%.

Incompatibilità

Il corso non è compatibile con la contemporanea iscrizione e la frequenza di altri corsi universitari.
Gli studenti iscritti a un corso di laurea dell’Università di Firenze, in possesso dei requisiti previsti dalla normativa, per non incorrere nel divieto di contemporanea iscrizione, devono chiedere preventivamente la sospensione di carriera, come previsto nel Manifesto degli Studi, sezione 9.2.

Offerta formativa

In linea con il parere del CUN del 3 luglio 2018 e in continuità con gli obiettivi previsti dalla classe di laurea L-19 (Scienze dell’educazione e della formazione) il corso intensivo di formazione dovrà fornire ai partecipanti i quadri di riferimento teorico-metodologici utili a sistematizzare la cultura professionale di base nelle scienze dell’educazione e della formazione, affinando saperi e competenze specifiche, metodi e tecniche di lavoro e di ricerca utili a gestire attività di educazione e formazione nei diversi servizi educativi e formativi.

Il corso si svolge in modalità blended (30% in presenza, 70% online), includendo videolezioni e esercitazioni online, laboratori in presenza e attività di supporto allo sviluppo del project work individuale.

La frequenza al corso non è obbligatoria, ad eccezione della partecipazione ad almeno un incontro laboratoriale e di orientamento individuale sul project work.

Insegnamenti

L’organizzazione del corso prevede i seguenti insegnamenti (48 CFU) e la realizzazione di un project work (12 CFU)

Insegnamento Contenuti
Pedagogia generale e sociale
M-PED/01 (8 CFU)
  • Pedagogia sociale
  • Pedagogia interculturale
  • La relazione educativa

Storia della pedagogia
M-PED/02 (8 CFU)

  • La storia contemporanea dei servizi socio-educativi
  • Educazione e stato sociale: pedagogia del welfare
  • Il contesto normativo dei servizi socio-educativi

Didattica generale e Pedagogia speciale
M-PED/03 8 (8 CFU)

  • Progettazione educativa
  • Tecnologia dell’educazione e metodologie del lavoro di gruppo
  • Didattica dell’inclusione e dell’empowerment

Pedagogia sperimentale
M-PED/04 8 (8 CFU)

  • La ricerca e la sperimentazione educativa nei servizi
  • La progettazione europea
  • La valutazione di processo e di prodotto

Psicologia dello sviluppo e Psicologia sociale
M-PSI/04 e M-PSI/05 (8 CFU)

  • Psicologia dei gruppi
  • Psicologia della marginalità e della devianza
  • Psicologia della resilienza

Sociologia
SPS/07-8 (8 CFU)

  • Sociologia dell’educazione extrascolastica
  • Sociologia dei processi culturali

Materiale didattico e utilizzo della Piattaforma Lifelong Learning UNIFI (Moodle)

Poiché il corso è erogato in modalità blended (70% online, 30% in presenza) tutti i corsisti sono invitati ad iscriversi alla piattaforma Moodle d’Ateneo, nella quale troveranno tutti i materiali di studio necessari per lo svolgimento dell’attività formativa.

Accesso a Lifelong Learning UNIFI 
Per il primo accesso seguire le istruzioni della guida (pdf)


Valutazione dell’apprendimento

La valutazione dei singoli insegnamenti è espressa in trentesimi ed è calcolata sulla base della media dei voti conseguiti nelle attività online e nel questionario svolto a conclusione del corso (15 giugno o 29 giugno 2019 - a scelta del corsista). La valutazione finale espressa in centodecimi si basa sulla media degli esami di profitto e del project work, e verrà assegnata nei giorni 15 giugno o 29 giugno 2019 (a scelta del corsista).

Calendario delle attività e sedi

Data Tipologia di attività Sede
5 novembre 2018 Avvio delle attività online (fase di familiarizzazione tecnologica con la Piattaforma Moodle d’Ateneo) attività online
17 novembre 2018 ore 9:30-17 | Incontro in presenza Plesso didattico di Viale Morgagni, 40
15 dicembre 2018 ore 9:30-17 | Incontro in presenza Plesso didattico di Viale Morgagni, 40
12 gennaio 2019 ore 9:30-17 | Incontro in presenza Plesso didattico di Viale Morgagni, 40
9 febbraio 2019 ore 9:30-17 | Incontro in presenza Plesso didattico di Viale Morgagni, 40
9 marzo 2019 ore 9:30-17 | Incontro in presenza Plesso didattico di Viale Morgagni, 40
6 aprile 2019 ore 9:30-17 | Incontro in presenza Plesso didattico di Viale Morgagni, 40
11 maggio 2019 ore 9:30-17 | Incontro in presenza Plesso didattico di Viale Morgagni, 40


Calendario e sedi degli esami

15 giugno 2019 - ore 9-19 | Esame finale, Primo appello, Plesso didattico di Viale Morgagni, 40

29 giugno 2019 - ore 9-19 | Esame finale, Secondo appello, Plesso didattico di Viale Morgagni, 40


Contatti

Unità Funzionale "Sportello Unico Capponi"
Segreteria Post-Laurea - Formazione degli insegnanti
via G. Capponi, 9 - 50121 Firenze
formazioneinsegnanti(AT)adm.unifi.it 
orari di apertura al pubblico
lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13

 
ultimo aggiornamento: 20-Nov-2018