Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
 DidatticaFormazione insegnanti e educatoriFormazione insegnanti Educatore professionale socio-pedagogico
11436

Corso di Formazione per il conseguimento della qualifica di “Educatore professionale socio-pedagogico” (60 CFU)

ULTIMO AGGIORNAMENTO
01.10.2019
social shareFacebook logo Twitter logo

L’Università di Firenze è impegnata nella formazione iniziale e continua dell’Educatore socio-educativo sia attraverso i propri Corsi di Studio, sia attraverso attività di formazione in servizio e qualificazione professionale.

La qualifica di educatore professionale socio-pedagogico è attribuita con Laurea L19 - Scienze dell’Educazione e della Formazione, come previsto dalla L. 205/2017, comma 595. L’educatore professionale socio-educativo è distinto dall’educatore professionale socio-sanitario, la cui qualifica è attribuita a seguito del rilascio del diploma di laurea abilitante di un corso di laurea della classe L/SNT2 Professioni sanitarie della riabilitazione.

Allo stato attuale il Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n. 65 (“Istituzione del sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino a sei anni, a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181, lettera e), della Legge 13 luglio 2015, n. 107), e la L. 205/2017, commi 594-601), introducono, oltre al riconoscimento formale della nuova figura dell’Educatore professionale socio-pedagogico, alcune specifiche indicazioni per la formazione iniziale e in servizio.

L’Università di Firenze è attenta nel recepire tali indicazioni nella propria offerta formativa e nell’organizzare corsi specifici previsti dalla normativa.

Direttore del Corso: Maria Ranieri

Durata delle attività didattiche: 1500 ore

Periodo di svolgimento del Corso: Il corso ha inizio il 28 ottobre 2019 e termina il 27 giugno 2020

Decreto istitutivo (pdf)

FAQ ( pdf) - aggiornato il 5 settembre 2019

Requisiti

La partecipazione al corso sarà consentita a coloro che, pur non in possesso del titolo di laurea triennale nella classe L-19, ai sensi del decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270, o altro titolo di studio equiparato quale quello nella classe 18, ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999, n.509, dalla data del 1 gennaio 2018, siano in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • inquadramento nei ruoli delle amministrazioni pubbliche a seguito del superamento di un pubblico concorso relativo al profilo di educatore (da attestarsi tramite compilazione)
  • svolgimento dell'attività di educatore per non meno di tre anni, anche non continuativi, da dimostrare mediante dichiarazione del datore di lavoro ovvero autocertificazione dell'interessato ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 (da attestarsi tramite compilazione)
  • diploma rilasciato entro l'anno scolastico 2001/2002 da un istituto magistrale o da una scuola magistrale (da attestarsi tramite compilazione)

Posti disponibili

Possono immatricolarsi al corso fino a un massimo di 500 studenti, qualora arrivino più domande dei posti disponibili l’iscrizione verrà confermata per i primi 500 candidati che hanno presentato la domanda di iscrizione online.

Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 100

Valutazione crediti e iscrizione al corso

È previsto il riconoscimento dei crediti acquisiti precedentemente dallo studente, fino ad un massimo di 24 CFU, secondo le indicazioni fornite a livello nazionale dalle norme legislative di riferimento. Saranno in ogni caso riconosciuti solo insegnamenti universitari che abbiano comportato l'acquisizione di CFU e una valutazione finale espressa in trentesimi. Il riconoscimento avverrà da parte di una commissione preposta.

Coloro che intendano usufruire della richiesta di valutazione dovranno firmare, fare la scansione del modulo (pdf) e inviarlo via mail all'indirizzo educatore(AT)scifopsi.unifi.it entro il 30 settembre 2019

Modalità di iscrizione ai percorsi formativi

Quando presentare la domanda

La domanda di iscrizione può essere presentata a partire dalle ore 9 del 3 settembre 2019 fino al 30 settembre 2019

Come presentare la domanda

candidati che hanno avuto precedenti iscrizioni presso l’Università degli Studi di Firenze devono collegarsi ai servizi online con le credenziali utilizzate per l’ultima carriera svolta.

Nel caso in cui non si ricordino le credenziali è possibile recuperarle attraverso il servizio di recupero Password che invierà le credenziali alla email dichiarata all’Ateneo.

Nel caso l’email registrata dall’Ateneo per la precedente carriera non sia più attiva scrivere a formazioneinsegnanti(AT)adm.unifi.it specificando il problema e indicando cognome, nome e il codice fiscale.

candidati che NON hanno avuto precedenti iscrizioni presso l’Università degli Studi di Firenze devono effettuare la registrazione preliminare e successivamente completare l’immatricolazione attraverso i  servizi online con le credenziali ottenute.

Documenti necessari per l’immatricolazione online in formato digitale:

  • la scansione di un documento di identità in corso di validità;
  • una fotografia formato tessera;
  • la scansione della dichiarazione del datore di lavoro o del modulo di autocertificazione con il quale il candidato attesta il possesso di uno dei requisiti di accesso. La dichiarazione del datore di lavoro o l’autocertificazione deve essere prodotta utilizzando esclusivamente i facsimili disponibili di seguito, le dichiarazioni incomplete non sono ritenute valide.
  • la scansione dell’attestazione ISEE, dell’anno in corso, valida per il diritto allo studio universitario, per coloro che intendono avvalersi della riduzione della quota di iscrizione in base alla fasciazione ISEE

A titolo esemplificativo si riportano i facsimili di dichiarazione o di autocertificazione del possesso dei requisiti:

  • facsimile per personale inquadrato nei ruoli delle P.A. come educatore a seguito di superamento pubblico concorso (pdf)
  • facsimile dichiarazione datore di lavoro dello svolgimento dell'attività di educatore per non meno di tre anni (pdf)
  • facsimile autocertificazione dello svolgimento dell'attività di educatore per non meno di tre anni (pdf)
  • facsimile attestazione possesso diploma istituto magistrale o scuola magistrale rilasciato entro l'anno scolastico 2001/02 (pdf)

Quota di iscrizione

€ 1.500,00

La quota di iscrizione potrà essere ridotta in base alla fasciazione ISEE, riportata nella tabella.

ISEE Quota di iscrizione per 60 CFU
Fino a 13.000 € € 0,00
da 13.001 a 18.000 € € 500,00
da 18.001 a 35.000 € € 1.000,00
Oltre 35.001 € € 1.500,00

I pagamenti relativi alla partecipazione al corso 60 CFU sono così determinati:

  • € 16 imposta di bollo virtuale
  • € 50 oneri amministrativi (salvo esentati di cui alla sezione Esenzioni e riduzioni)
  • € 500 prima rata di iscrizione per tutti coloro che presentino un ISEE superiore a € 13.001

L’importo residuo sarà suddiviso in ulteriori due rate di pari importo.

Le scadenze della seconda e terza rata verranno pubblicate in questa pagina in occasione dell’emissione dei MAV.

Presentazione ISEE

Per avvalersi della riduzione della quota imputabile in seconda e terza rata sarà necessario:

  • aver sottoscritto la Dichiarazione Sostitutiva Unica, valida per il diritto allo studio universitario dell’anno in corso, in tempo utile per l'iscrizione
  • aver allegato l'attestazione ISEE relativa all'anno in corso (valida per il diritto allo studio universitario), durante la procedura di immatricolazione, quando richiesto dal sistema.

Non saranno considerate attestazioni presentate in ritardo o con modalità diverse da quelle sopra indicate.

Esenzioni e riduzioni

Sono tenuti al pagamento della sola imposta di bollo paria € 16:

  • gli studenti con disabilità, con riconoscimento di handicap ai sensi dell'articolo 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, o con un'invalidità pari o superiore al 66%
  • i figli di titolare di pensione di inabilità in base alla Legge 30 marzo 1971 n. 118, art. 30

Incompatibilità

Il corso non è compatibile con la contemporanea iscrizione e la frequenza di altri corsi universitari.
Gli studenti iscritti a un corso di laurea dell’Università di Firenze, in possesso dei requisiti previsti dalla normativa, per non incorrere nel divieto di contemporanea iscrizione, devono chiedere preventivamente la sospensione di carriera, come previsto nel Manifesto degli Studi

Offerta formativa

In linea con il parere del CUN del 3 luglio 2018 e in continuità con gli obiettivi previsti dalla classe di laurea L-19 (Scienze dell’educazione e della formazione) il corso intensivo di formazione dovrà fornire ai partecipanti i quadri di riferimento teorico-metodologici utili a sistematizzare la cultura professionale di base nelle scienze dell’educazione e della formazione, affinando saperi e competenze specifiche, metodi e tecniche di lavoro e di ricerca utili a gestire attività di educazione e formazione nei diversi servizi educativi e formativi.

Il corso si svolge in modalità blended (30% in presenza, 70% online) per un totale di 1500 ore, includendo videolezioni e esercitazioni online, laboratori in presenza e attività di supporto allo sviluppo del project work individuale.

La frequenza al corso non è obbligatoria, ad eccezione della partecipazione ad almeno un incontro laboratoriale e un incontro di orientamento sul project work.

Il programma del corso (pdf), potrà subire aggiornamamenti

Insegnamenti

L’organizzazione del corso prevede i seguenti insegnamenti (48 CFU) e la realizzazione di un project work (12 CFU)

Insegnamento Contenuti
Pedagogia generale e sociale
M-PED/01 (8 CFU)
  • Pedagogia sociale
  • Pedagogia interculturale
  • La relazione educativa

Storia della pedagogia
M-PED/02 (8 CFU)

  • La storia contemporanea dei servizi socio-educativi
  • Educazione e stato sociale: pedagogia del welfare
  • Il contesto normativo dei servizi socio-educativi

Didattica generale e Pedagogia speciale
M-PED/03 8 (8 CFU)

  • Progettazione educativa
  • Tecnologia dell’educazione e metodologie del lavoro di gruppo
  • Didattica dell’inclusione e dell’empowerment

Pedagogia sperimentale
M-PED/04 8 (8 CFU)

  • La ricerca e la sperimentazione educativa nei servizi
  • La progettazione europea
  • La valutazione di processo e di prodotto

Psicologia dello sviluppo e Psicologia sociale
M-PSI/04 e M-PSI/05 (8 CFU)

  • Psicologia dei gruppi
  • Psicologia della marginalità e della devianza
  • Psicologia della resilienza

Sociologia
SPS/07-8 (8 CFU)

  • Sociologia dell’educazione extrascolastica
  • Sociologia dei processi culturali

Materiale didattico e utilizzo della Piattaforma Lifelong Learning UNIFI (Moodle)

Poiché il corso è erogato in modalità blended (70% online, 30% in presenza) tutti i corsisti sono invitati ad iscriversi alla piattaforma Moodle d’Ateneo, nella quale troveranno tutti i materiali di studio necessari per lo svolgimento dell’attività formativa.

Accesso a Lifelong Learning UNIFI  
Per il primo accesso seguire le istruzioni della guida che sarà consultabile a breve.

Valutazione dell’apprendimento

La valutazione dei singoli insegnamenti è espressa in trentesimi ed è calcolata sulla base della media dei voti conseguiti nelle attività online e nel questionario svolto a conclusione del corso. La valutazione finale espressa in centodecimi si basa sulla media degli esami di profitto e del project work.

Contatti

Unità Funzionale "Sportello Unico Capponi" 
Segreteria Post-Laurea - Formazione degli insegnanti 
via G. Capponi, 9 - 50121 Firenze 
formazioneinsegnanti(AT)adm.unifi.it  

orari di apertura al pubblico 
lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13

Segreteria del corso
educatore(AT)scifopsi.unifi.it

 
ULTIMO AGGIORNAMENTO
01.10.2019
social shareFacebook logo Twitter logo