Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 

Corsi singoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO
01.08.2019
social shareFacebook logo Twitter logo

E’ possibile seguire uno o più insegnamenti attivati all'interno dei corsi di studio. In questa pagina si trovano informazioni sui requisiti, le modalità per presentare domanda, la quota di iscrizione e gli esami.

Ricerca Insegnamenti nella offerta formativa

Consulta la Bacheca degli appelli divisi per Scuola

Lo studente può iscriversi a singoli insegnamenti attivati dai corsi di studio dell’Ateneo fiorentino e acquisire fino a 60 CFU per anno accademico, sostenendo le prove di esame e ottenendone la certificazione.

L’iscrizione ai corsi singoli dei corsi di studio a numero programmato è possibile nei limiti dei posti rimasti disponibili dopo le prove di ammissione. Se il numero di richieste è superiore al numero dei posti lo studente dovrà superare una prova selettiva.
L’iscrizione a corsi singoli è valida per un solo anno accademico: lo studente può sostenere gli esami per acquisire i crediti fino all’ultima sessione dell’anno accademico 2019/2020 (30 aprile 2021). Dopo questo termine l’iscrizione decade.

Chi può presentare domanda

Possono iscriversi ai corsi singoli:

  • cittadini dell’Unione europea o cittadini extra Unione europea laureati o iscritti presso università italiane o estere o istituti equiparati e non iscritti a nessun corso di studi dell'Università di Firenze;
  • cittadini dell’Unione europea che hanno un diploma di scuola superiore e non sono iscritti a nessun corso di studi dell'Università di Firenze.
  • cittadini dell’Unione europea o cittadini extra Unione europea iscritti presso università estere che intendono svolgere un’attività formativa presso le strutture sanitarie convenzionate con i corsi di studio (compresi i corsi a numero programmato) della Scuola di Scienze della Salute Umana, secondo modalità e scadenza dei corsi di studio stessi.  
  • studenti che hanno una laurea triennale e che per immatricolarsi a un corso di laurea magistrale devono colmare il debito formativo sui requisiti di accesso per un numero di CFU stabilito dalla struttura didattica (in questo caso non vale il limite di 60 CFU);
  • possessori di un titolo dell’area sanitaria, oggetto di periodo di compensazione formativa (D.D. 19 marzo 2014, n. 1013);
  • personale tecnico e amministrativo dell’Ateneo fiorentino, a titolo gratuito nell'ambito del piano annuale della formazione, per acquisire un massimo 12 CFU per anno accademico.

Come, dove e quando presentare la domanda

Possono presentare la domanda di iscrizione online dalle ore 9 del 9 settembre 2019 alle ore 13 del 29 luglio 2020 :

  • gli studenti dell’Unione europea e gli studenti extra Unione europea equiparati:
    • che hanno un diploma di scuola superiore o un titolo accademico italiani o esteri
    • iscritti a un’università italiana o estera;
  • gli studenti extra Unione europea residenti all’estero:
    • che hanno un titolo accademico italiano o estero;
    • iscritti a un’università italiana o estera;
  • studenti che hanno la laurea triennale e devono colmare il debito formativo per accedere a un corso di laurea magistrale.

La domanda di iscrizione ai corsi singoli deve essere presentata con un modulo cartaceo CS_01 disponibile nella pagina della modulistica, (con gli allegati indicati sul modulo) e deve essere poi consegnata alla Segreteria studenti da:

  • chi ha titoli dell’area sanitaria oggetto di periodo di compensazione formativa
  • i cittadini extra Unione europea che vogliono svolgere un’attività formativa nelle strutture sanitarie convenzionate

Gli studenti che hanno un titolo di accesso conseguito all’estero, per completare la procedura d’immatricolazione e dopo il pagamento delle tasse, devono consegnare i documenti in lingua originale, con legalizzazione, traduzione e dichiarazione di valore rilasciata dalla Rappresentanza diplomatica o consolare nel loro Paese:

L’elenco degli esami indicati al momento dell’immatricolazione non può essere modificato successivamente.

Dopo il termine delle iscrizioni (29 luglio 2020) fino al 30 aprile 2021, gli studenti già iscritti a corsi singoli 2019/2020 possono chiedere di sostenere ulteriori esami rispetto a quelli indicati in fase di immatricolazione, entro il limite dei CFU previsti alla sez.12.1 del Manifesto degli Studi e integrando la quota tasse dovuta.

L’iscrizione ai corsi singoli attivati dai corsi di studio a numero programmato è consentita nei limiti dei posti rimasti disponibili dopo la procedura di ammissione all’a.a. 2019/2020. Per accertarsi della disponibilità dei posti è necessario, prima di presentare la domanda di iscrizione, inviare una richiesta di nullaosta alla Segreteria didattica del corso di studio che ha attivato il corso, utilizzando il modulo cartaceo CS_03 disponibile nella pagina della modulistica e deve essere poi consegnato alla Segreteria didattica della Scuola

Il personale tecnico e amministrativo dell’Ateneo fiorentino deve seguire la procedura di iscrizione ai corsi singoli secondo le modalità indicate.

La prova di conoscenza della lingua italiana

Gli studenti extra Unione europea residenti all'estero devono sostenere una prova per dimostrare la conoscenza della lingua italiana. La data della prova sarà comunicata dall'International Desk al momento dell’iscrizione.
I borsisti del Governo italiano non devono sostenere la prova.

Quota di iscrizione

La quota di iscrizione ai corsi singoli per l’anno accademico 2019/2020 è di 202 euro cui vanno sommati 11 euro di contributi per ogni CFU che lo studente vuole acquisire.
Gli studenti con disabilità, con riconoscimento di handicap, (ai sensi dell'art. 3, comma 1, della Legge 5 febbraio 1992, n. 104) o con un'invalidità pari o superiore al 66%, i borsisti del Governo italiano e i figli di titolari di pensione di inabilità (ai sensi dell’art. 30, legge 30 maggio 1971 n.118) devono pagare solo la marca da bollo di 16 euro.

Se lo studente, dopo aver pagato la quota di iscrizione, vuole iscriversi ad altri corsi singoli deve pagare solo i contributi corrispondenti agli ulteriori CFU aggiunti.

Per i soggetti destinatari della misure compensative la quota di iscrizione è fissata in 300 euro per semestre (D.M. 31 ottobre 2008).

La quota di iscrizione deve essere pagata con il bollettino generato al termine della procedura di iscrizione (pagabile tramite MAV o PagoPa).

La quota di iscrizione ai corsi singoli non viene rimborsata in nessun caso.

Esami

Gli studenti sostengono gli esami con le stesse modalità degli studenti iscritti ai corsi di studio.
Gli studenti iscritti ai corsi singoli sostengono gli esami con le stesse modalità degli studenti iscritti ai corsi di studio.
Lo studente iscritto a corsi singoli può sostenere soltanto gli esami previsti dall’offerta formativa dell’anno accademico di immatricolazione. Non è consentita l’iscrizione a moduli di esame né si può indicare un numero di crediti inferiore a quello stabilito per ciascuno degli insegnamenti.

Incompatibilità ed eccezioni

  • Lo studente iscritto a un corso di studio dell’Ateneo fiorentino non può essere contemporaneamente iscritto ai corsi singoli attivati da altri corsi di studio dell’Ateneo.
  • Lo studente iscritto a un corso di studio dell’Ateneo fiorentino può essere contemporaneamente iscritto ai corsi singoli di un altro ateneo se ha il nullaosta della struttura didattica del corso di studio a cui è iscritto.
  • Lo studente iscritto a un corso di studio di un altro ateneo può iscriversi a corsi singoli dell’Ateneo fiorentino.
  • Lo studente iscritto a un corso di dottorato dell’Ateneo fiorentino può iscriversi ai corsi singoli se ha il nullaosta del Collegio dei docenti.
 
ULTIMO AGGIORNAMENTO
01.08.2019
social shareFacebook logo Twitter logo