Salta gli elementi di navigazione
Apprendistato di Alta Formazione
Home page > Placement > Career Service per studenti e laureati > Apprendistato di Alta Formazione

Apprendistato per attività di Ricerca

È una forma di contratto tra l’azienda e l’apprendista, finalizzata allo svolgimento di attività di ricerca ed è rivolto a giovani che hanno compiuto 18 anni di età e fino al compimento dei 29 anni in possesso del titolo dei studio di Laurea magistrale o titoli superiori. Con questa tipologia di contratto di apprendistato perciò non si acquisiscono titoli.

Durata
La durata del contratto viene definita nel PFI (Piano Formativo Individuale) sulla base dell’attività di ricerca e delle mansioni affidate e può andare da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 3 anni. Il contratto può essere prorogato fino ad un massimo di 1 anno.

Formazione
Non è obbligatoria la formazione esterna (Università, Istituti di alta formazione e specializzazione). Se prevista, deve essere indicata nel PFI e il datore di lavoro stipula un protocollo di intesa che definisce tutti gli elementi necessari per una adeguata formazione nel rispetto dei limiti della formazione interna. Quest’ultima non deve essere inferiore al 20% del monte ore annuale contrattualmente previsto.

Protocollo di intesa
Nel caso sia prevista la formazione esterna il datore di lavoro stipula il protocollo di intesa con l’Università a cui lo studente è iscritto, secondo il modello allegato al D.M. 12/10/2015.

Tutor formativo e tutor aziendale
Nei percorsi di apprendistato la funzione tutoriale è finalizzata a promuovere il successo formativo degli apprendisti, a favorire il raccordo didattico e organizzativo tra l’istituzione formativa e l’impresa e si esplica nell’affiancamento dell’apprendista nel percorso di apprendimento e nel monitoraggio del suo corretto svolgimento. Il tutor formativo e il tutor aziendale sono individuati nel PFI.

Normativa di riferimento

  • D. Lgs. 15 giugno 2015, n, 81 Disciplina organica dei contratti di lavoro e revisione della normativa in tema di mansioni, a norma dell’art. 1, comma 7, della legge 10 dicembre 2014, n. 183)
  • Intesa tra la Regione Toscana, le parti sociali, gli Atenei toscani e l’Ufficio Scolastico Regionale della Toscana sulle modalità operative per la realizzazione dei percorsi in apprendistato nel sistema duale, di cui al D. Lgs. 15 giugno 2015, n. 81.
 
ultimo aggiornamento: 07-Feb-2018