Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
ULTIMO AGGIORNAMENTO
29.01.2020
social shareFacebook logo Twitter logo

La normativa in merito al trattamento economico dei professori e ricercatori a tempo indeterminato è stata modificata dalla legge 240/2010, che ha trasformato la progressione automatica biennale per classi e scatti di stipendio in progressione ad oggi triennale, non più automatica ma subordinata all’esito positivo di apposita valutazione.

Si ricorda che il periodo dal 1 gennaio 2011 al 31 dicembre 2015, per il quale la norma ha disposto il “blocco” della progressione economica, non è valutabile al fine della maturazione di classi e scatti. Il periodo valutabile decorre nuovamente dal 1 gennaio 2016, terminato il “blocco”, e va a sommarsi a quanto maturato alla data del 31 dicembre 2010.

Per il personale assunto secondo il regime previgente la legge 240/2010, il passaggio dalla progressione biennale a quella triennale si è verificato automaticamente alla maturazione della classe o scatto biennale successivo a quello in godimento alla entrata in vigore della legge stessa. Dalla data di tale passaggio, ancora automatico, sono decorsi sia l’inquadramento nelle tabelle di transizione della progressione triennale di cui al D.M. 232/2011, che la conseguente maturazione dell’anzianità utile per la successiva progressione triennale, non più automatica.

Il personale assunto secondo il regime della 240/2010 è già inquadrato, a partire dalla data di nomina, nella nuova disciplina della progressione triennale soggetta a valutazione. Tenuto conto del “blocco” della progressione economica per gli anni 2011-2015, per detto personale la maturazione del triennio di valutazione decorre, dal 1 gennaio 2016 o dalla data di nomina se successiva.

La legge di Bilancio 2018 (art. 1, comma 629, della Legge 27 dicembre 2017, n. 205) ha trasformato in regime biennale per classi il regime della progressione triennale, con decorrenza dalla classe stipendiale successiva a quella triennale in corso di maturazione al 31/12/2017 e conseguente effetto economico a decorrere dall’anno 2020.

La procedura per l ’attribuzione della progressione economica triennale si svolge con cadenza semestrale.

L’Ateneo pubblica il relativo bando  due volte l’anno: entro il 31 marzo, per coloro che hanno maturato il requisito entro il 31 dicembre dell’anno precedente, ed entro il 30 settembre, per coloro che hanno maturato il requisito entro il 30 giugno dell’anno in corso, gli interessati sono tenuti a presentare domanda.

Ad ogni bando è allegato l’elenco degli aventi diritto all’attribuzione della classe triennale. Gli aventi diritto sono i professori e ricercatori a tempo indeterminato che abbiano maturato, nel semestre di riferimento di ciascun bando, 3 anni di anzianità utile per la richiesta di attribuzione della classe stipendiale; le 3 annualità di riferimento decorrono dal 1 settembre al 31 agosto precedente alla data di maturazione del diritto.

Ad ogni bando è allegato il modello di domanda, che comprende la relazione triennale sul complesso dell’attività di didattica, di ricerca e di altre attività istituzionali svolte, da presentare per la valutazione.

L’intera procedura, ivi compresi i requisiti necessari ad ottenere una valutazione positiva,  è disciplinata dal Regolamento sulla valutazione dei professori e dei ricercatori dell’Università degli Studi di Firenze.

Normativa di riferimento

  • Legge 240/2010, art. 6, comma 14 (pdf)
  • D.P.R. 232/2011
  • Regolamento sulla valutazione dei professori e dei ricercatori dell’Università degli Studi di Firenze ai fini dell’attribuzione degli scatti stipendiali (pdf)
  • Circolare n. 13/2019 (pdf)
    Bando per l'attribuzione della classe stipendiale triennale ai professori e ricercatori a tempo indeterminato dell'università del Studi di Firenze - secondo semestre 2018

Modulistica per i Dipartimenti

  • Attestazione individuale del Direttore (rtf - pdf) aggiornato 29 marzo 2019
  • Attestazione cumulativa del Direttore (rtf - pdf) aggiornato 29 marzo 2019

Bandi

Attivi

Non ci sono bandi attivi


Scaduti

Bando per l’attribuzione della classe stipendiale triennale ai professori e ricercatori a tempo indeterminato dell’Università di Firenze relativo al primo semestre 2019 - D.R. n. 1192 - scadenza 5 novembre 2019, ore 13 (pdf)

  • Fac simile generale (rtf - pdf)
  • Fac simile per aventi diritto che nel triennio di riferimento hanno avuto il passaggio da ricercatore a tempo indeterminato a professore associato o ordinario (rtf - pdf)
  • Approvazione atti (pdf)

Bando per l’attribuzione della classe stipendiale triennale ai professori e ricercatori a tempo indeterminato dell’Università di Firenze relativo al secondo semestre 2018 - D.R. n. 381 - scadenza: 29 aprile 2019 (pdf)

  • Schemi di domanda e relazione triennale:
    • Fac simile generale (rtf - pdf)
    • Fac simile per aventi diritto che nel triennio di riferimento hanno avuto il passaggio da ricercatore a tempo indeterminato a professore associato o ordinario (rtf - pdf)
    • Approvazione atti (pdf)
  • Bando per l’attribuzione della classe stipendiale triennale ai professori e ricercatori a tempo indeterminato dell’Università di Firenze relativo al primo semestre 2018 - D.R. n. 1262 - scadenza 29 ottobre 2018 (pdf) - Approvazione degli atti (pdf)
  • Bando per l’attribuzione della classe stipendiale triennale ai professori e ricercatori a tempo indeterminato dell’Università di Firenze relativo al secondo semestre 2017 - D.R. n. 444 - scadenza 12 maggio  2018, ore 13 ( pdf) - Approvazione atti (pdf)
  • Bando per l’attribuzione della classe stipendiale triennale ai professori e ricercatori a tempo indeterminato dell’Università degli Studi di Firenze relativo al primo semestre 2017 - D.R. n. 22 - scadenza 10 febbraio 2018 (pdf) - Approvazione atti (pdf)

Commissione

  • Nomina Commissione per l'anno 2019 (pdf)
  • Nomina Commissione per l'anno 2018 (pdf)

FAQ

  • Risposte alle domande più frequenti (pdf) - aggiornato 1 ottobre 2019

Contatti

Per informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi alla e-mail di funzione classistipendiali(AT)unifi.it.

 
ULTIMO AGGIORNAMENTO
29.01.2020
social shareFacebook logo Twitter logo