Salta gli elementi di navigazione
Home page > Didattica > Formazione insegnanti e educatori > Formazione insegnanti > Educatore professionale socio-pedagogico

Corso di formazione per Educatore professionale socio-pedagogico


L’Università degli Studi di Firenze intende attivare, per l’a.a. 2018/2019 la I edizione del Corso di qualificazione per “Educatore professionale socio-pedagogico” con la finalità di qualificare la figura dell’Educatore professionale socio-pedagogico come figura in grado di operare nei diversi contesti formali e non formali del sistema dell’istruzione, della formazione e dell’educazione italiano.

Requisiti

La partecipazione al corso sarà consentita a coloro che – pur non in possesso del titolo di laurea triennale nella classe L-19, ai sensi del decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n.270, o altro titolo di studio equiparato quale quello nella classe 18, ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999, n.509 – dalla data del 1° gennaio 2018, siano in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  1. inquadramento nei ruoli delle amministrazioni pubbliche a seguito del superamento di un pubblico concorso relativo al profilo di educatore;
  2. svolgimento dell'attività di educatore per non meno di tre anni, anche non continuativi, da dimostrare mediante dichiarazione del datore di lavoro ovvero autocertificazione dell'interessato ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445;
  3. diploma rilasciato entro l'anno scolastico 2001/2002 da un istituto magistrale o da una scuola magistrale.

 

Contenuti e modalità di svolgimento

In linea con il parere del CUN del 3 luglio 2018 e in continuità con gli obiettivi previsti dalla Classe di laurea L-19 (Scienze dell’Educazione e della Formazione) il corso intensivo di formazione dovrà fornire ai partecipanti i quadri di riferimento teorico-metodologici utili a sistematizzare la cultura professionale di base nelle scienze dell’educazione e della formazione, affinando saperi e competenze specifiche, metodi e tecniche di lavoro e di ricerca utili a gestire attività di educazione e formazione nei diversi servizi educativi e formativi. 

Il corso si svolge in modalità blended (30% in presenza, 70% online), includendo videolezioni ed esercitazioni online. Sono previste prove di verifica per i singoli insegnamenti e il corso si conclude con un colloquio finale. La frequenza al corso è obbligatoria.

Ogni anno accademico, a partire dal 2018/19,  prevede due edizioni. Ciascuna edizione sarà attivata con un numero minimo di 15 iscritti fino ad un massimo di 500.

Iscrizioni

Informazioni dettagliate sulle procedure di iscrizione saranno a breve disponibili su questa pagina.

 

 
ultimo aggiornamento: 19-Lug-2018