_SKIPNAVIGATION
_MENU_OPEN
 
 DidatticaCorsi di perfezionamentoDipartimento di Scienze per l'Economia e l'Impresa (DISEI)
12029

Dipartimento di Scienze per l'Economia e l'Impresa (DISEI) 2021 | 2022

ULTIMO AGGIORNAMENTO
06.09.2021
social share Facebook logo Twitter logo

Diritto della Gestione e Risoluzione della Crisi Economica

Descrizione del Corso: Dopo l'approvazione del Codice della Crisi e dell'insolvenza (D.Lgs. n. 14/2019) la VI edizione del Corso in "Diritto della Gestione e risoluzione della Crisi Economica" è studiata per l'iscrizione e l'aggiornamento sia nell'albo dei Gestori della Crisi, ex D.M. n. 202/2014, nonché per assolvere alle previsioni dell'articolo 365 del D.Lgs. n. 14/2019.
Gli argomenti trattati sono quindi tutte le procedure concorsuali, sia quelle da sovraindebitamento, così come il nuovo Codice della Crisi e dell'Insolvenza le tratteggia, sia quelle previste dalla Legge fallimentare studiate tenendo conto delle modifiche operate dal nuovo Codice. Viene poi data particolare importanza alle tecniche aziendalistiche che devono essere utilizzate per la rapida emersione dei primi segnali della crisi, la rilevazione della crisi e l'elaborazione degli opportuni assetti organizzativi.
Il programma del Corso è elaborato secondo le linee guida della Scuola Superiore della Magistratura e prevede una specifica formazione interdisciplinare, nell'ambito delle materie di Diritto Fallimentare, Diritto Societario, Diritto Civile, Diritto Tributario ed Economia Aziendale.
CFU: 6
Direttore del Corso: Elena Gori
Sede del Corso: le attività didattiche in presenza si svolgono presso Dipartimento di Scienze per l'Economia e l'Impresa (DISEI) - via delle Pandette, 32 – Firenze
Durata delle attività didattiche: 48 ore
Periodo di svolgimento del Corso: dal 12 novembre 2021 al 4 marzo 2022
Decreto istitutivo: (pdf)
Istruzioni e modulistica
Scadenza iscrizione: 25 ottobre 2021
Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 10
Sono previsti 10 posti per uditori: consulenti del lavoro, gli iscritti nella sezione A e nella sezione B dell'Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili, iscritti nel Registro dei Revisori contabili privi del diploma di laurea.
Quota di iscrizione: € 350
Quota di iscrizione uditori: € 280
Quota di iscrizione ridotta per laureati iscritti entro il 28° anno di età: € 280
E' prevista una riserva complessiva di posti pari a 80, con quota di iscrizione agevolata di € 280, per gli appartenenti ai seguenti ordini e associazioni:
Associazione ADR e Crisi – Commercialisti e Avvocati (max 22)
Associazione Internazionale Commercialiste (max 23)
Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Catanzaro (max 15)
Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lucca (max 20)
Sono previsti posti in sovrannumero a titolo gratuito riservati:
n. 5 a studenti iscritti a corsi di laurea o laurea magistrale dell'Ateneo
n. 5 a iscritti a corsi di dottorato dell'Ateneo fiorentino
n. 3 al personale tecnico amministrativo dell'Ateneo
n. 5 ad assegnisti di ricerca e personale ricercatore e docente appartenente ai Dipartimenti che hanno approvato il corso
Informazioni sul contenuto del corso: segreteria(AT)digecri.unifi.it
Sito web

Economia e Management dei Beni Museali e Culturali

Descrizione del Corso: Il corso mira a formare figure professionali che possano affiancare competenze economico-aziendali alla più tradizionale componente umanistica nella gestione dei musei o nella governance di organizzazioni culturali pubbliche, private e non-profit, fornendo conoscenze sia teoriche sia applicate in campo economico-aziendale, gestionale, organizzativo e di marketing.
CFU: 6
Direttore del Corso: Luciana Lazzeretti
Sede del Corso: le attività didattiche in presenza si svolgono presso il Polo delle Scienze Sociali di Novoli - via delle Pandette, 32 - Firenze
Durata delle attività didattiche: 48 ore
Periodo di svolgimento del Corso: marzo 2022
Decreto istitutivo: in fase di pubblicazione
Scadenza iscrizione: 11 febbraio 2022
Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 10
Quota di iscrizione: € 650
Quota di iscrizione ridotta per laureati iscritti entro il 28° anno di età: € 450
Sono previsti posti in sovrannumero a titolo gratuito riservati:
n. 2 a iscritti a corsi di dottorato dell'Ateneo fiorentino
n. 1 al personale tecnico amministrativo dell'Ateneo
n. 1 ad assegnisti di ricerca e personale ricercatore e docente appartenente ai Dipartimenti che hanno approvato il corso
Informazioni sul contenuto del corso: segreteria.lazzeretti(AT)unifi.it

Direzione e Diritto degli Enti del Terzo Settore – DIDETS

Descrizione del Corso: Il corso si propone di affrontare le problematiche di direzione e diritto degli enti del settore alla luce recente riforma. Il corso si concentra, circa la parte di direzione, sulla governance, sulla strategia, sull'amministrazione, sul bilancio e revisione, anche degli assetti organizzativi, e la gestione tributaria, compresi i relativi adempimenti, di tali enti. Inoltre, circa la parte di diritto, vengono approfonditi anche a livello applicativo le norme di diritto civile che regolano le organizzazioni no-profit, con particolare riferimento agli enti non commerciali e del volontariato.
CFU: 5
Direttore del Corso: Cristiano Ciappei
Sede del Corso: le attività didattiche in presenza si svolgono presso il Dipartimento di Scienze per l'Economia e l'Impresa (DISEI) - via delle Pandette, 32 - Firenze
Durata delle attività didattiche: 30 ore
Periodo di svolgimento del Corso: da novembre 2021 a febbraio 2022
Decreto istitutivo: in fase di pubblicazione
Scadenza iscrizione: 18 ottobre 2021
Il corso non sarà attivato qualora le iscrizioni siano inferiori a 20
Quota di iscrizione: € 500
Quota di iscrizione per gli uditori: € 500
Quota di iscrizione ridotta per laureati iscritti entro il 28° anno di età: € 400
Sono previsti posti in sovrannumero a titolo gratuito riservati:
n. 10 a studenti iscritti a corsi di laurea o laurea magistrale dell'Ateneo
n. 10 a iscritti a corsi di dottorato dell'Ateneo fiorentino
n. 3 ad assegnisti di ricerca e personale ricercatore e docente appartenente ai Dipartimenti che hanno approvato il corso
n. 2 al personale tecnico amministrativo dell'Ateneo.
Sono previsti n. 20 posti per gli uditori (esperti contabili o consulenti del lavoro)
Informazioni sul contenuto del corso: cristiano.ciappei(AT)unifi.it

 

 
ULTIMO AGGIORNAMENTO
06.09.2021
social share Facebook logo Twitter logo