_SKIPNAVIGATION
_MENU_OPEN
 
 DidatticaMasterDipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia (FORLILPSI)
12028

Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia (FORLILPSI) 2021 | 2022

ULTIMO AGGIORNAMENTO
22.09.2021
social share Facebook logo Twitter logo

I Livello

II Livello

I livello

Bambine e Bambini e Adolescenti Orfani per femminicidio:azioni di prevenzione e modelli di intervento educativo per i professionisti dei settori educativi, sociali e socio-sanitari

Descrizione del Corso: Il Master è rivolto ai professionisti del settore socio-educativo, dell’assistenza sociale e socio-sanitaria e a tutti i gestori di processo e di sistema, di qualsiasi formazione accademica, allo scopo di implementare conoscenze e competenze per gestire il complesso intervento nelle situazioni post-femminicidio. Il percorso di formazione di Master è finalizzato a creare le conoscenze e le competenze psico-socio-educative per un intervento globale sul soggetto e per la creazione di un sistema professionale che ha il compito di coordinare, gestire e partecipare alla presa in carico dei minori orfani di crimini domestici. I dati e le analisi sul fenomeno mostrano che è necessario rispondere a una serie di necessità che sono rimaste in ombra nel panorama della formazione accademica e operativa, sia per quanto riguarda il soggetto orfano che per le famiglie affidatarie. Le competenze acquisite attraverso questo processo possono essere utilizzate in molti ambiti professionali, dalla pratica dell'intervento sociale e della progettazione e ricerca in campo educativo, alla gestione nelle amministrazioni pubbliche/private; dalle attività di consulenza e progettazione nelle organizzazioni non governative e in quelle del settore privato avanzato. La figura professionale in uscita deve essere in grado di interventi specifici sociali, socio-educativi e socio-sanitari che permettano di esercitare modelli relazionali capaci di creare le condizioni per un efficace “presa in cura” delle nuove famiglie affidatarie e dei bambini e delle bambine e di adolescenti., sperimentando continuamente la loro capacità di costruire un lavoro di intervento integrato e globale, sul soggetto e sul suo contesto di vita. Le competenze acquisite, che si articolano su più piani disciplinari e interdisciplinari, sono utili nei diversi servizi di riferimento, da quelli sociali a quelli scolastici e socio-educativi. Durante questo processo, gli allievi e le allieve sviluppano anche forti capacità di networking e di comunicazione che migliorano la loro capacità di lavorare con gli stakeholder e di progettare in modo sinergico e multiprofessionale soluzioni a problemi complessi: sviluppare le competenze, le conoscenze, gli approcci e le attitudini necessarie per valutare criticamente i contesti lavorativi e la propria pratica essendo in grado di collegare le posizioni teoriche con forme innovative di pratica; sviluppare una capacità progettuale che definisca lo scopo, le finalità, gli obiettivi e i possibili impatti di un progetto di cambiamento nel loro attuale ambiente lavorativo;  implementare e sviluppare una pratica professionale che definisca la loro proposta progettuale come un contributo organico a beneficio della comunità professionale; realizzare un prodotto editoriale collettaneo, che possa diventare un manuale operativo per il proprio lavoro, tesorizzando le conoscenze acquisite durante il Master.
CFU: 60
Coordinatore del master:
Maria Rita Mancaniello
Sede del Corso: le attività didattiche in presenza si svolgono presso il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia , Via Laura, 48 - Firenze.
Durata delle attività didattiche:
12 mesi
Periodo di svolgimento del Corso: febbraio 2022 - febbraio 2023
Decreto istitutivo in fase di pubblicazione
Quota di iscrizione:
€ 1.200

È possibile iscriversi ai moduli singoli previsti nel bando
Quota di iscrizione: € 30,00/ per ogni CFU

Coordinamento Pedagogico di Nidi e Servizi per l'Infanzia 0-6

Descrizione del Corso: Il Master si propone di formare figure competenti sui temi della prima infanzia, in grado di coordinare nidi, servizi educativi complementari, scuole dell'infanzia, centri 0-6. Il coordinatore pedagogico opera alle dipendenze dei comuni gestori dei servizi oppure di cooperative sociali e consorzi, previa acquisizione di specifiche competenze educative, psicologiche, relazionali, gestionali.
CFU: 60
Coordinatore del master:
Clara Maria Silva
Sede del Corso: le attività didattiche in presenza si svolgono presso il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia, Via Laura, 48 - Firenze.
Durata delle attività didattiche:
12 mesi
Periodo di svolgimento del Corso: marzo 2022 - marzo 2023
Decreto istitutivo in fase di pubblicazione
Quota di iscrizione: € 2.000

Editoria cartacea e digitale

Descrizione del Corso: Il Master ha l’obiettivo di formare professionisti esperti nel settore dell’editoria cartacea e digitale, fornendo loro conoscenze e competenze che consentono di ricoprire i vari ruoli della filiera editoriale nei relativi ambiti lavorativi; in particolare: redattori; correttori di bozze; editor; impaginatori e grafici editoriali; responsabili della produzione editoriale; coordinatori editoriali; informatici editoriali; addetti stampa e marketing; project manager e tecnici della comunicazione digitale.
CFU: 62
Coordinatore del master:
Marco Meli
Sede del Corso: le attività didattiche in presenza si svolgono presso il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia Via Santa Reparata n. 93 Firenze e Via Laura n. 48 - Firenze.
Durata delle attività didattiche:
11 mesi
Periodo di svolgimento del Corso: febbraio 2022 - gennaio 2023
Decreto istitutivo (pdf)
Ammissioni e graduatorie - la domanda di ammissione è attiva entro 5 giorni lavorativi dalla data del decreto istitutivo
Quota di iscrizione: € 1.900

Le nuove competenze digitali: open education, social e mobile learning

Descrizione del Corso: Il Master si struttura intorno a quattro profili emergenti per il futuro della formazione supportata dalle tecnologie: Instructional Designer per l’azienda. Il profilo in uscita prevede la conoscenza delle metodologie fondamentali dell’Instructional Design con la capacità di progettare, implementare e disseminare percorsi didattici efficaci, efficienti e basati su evidenze scientifiche, anche all’interno di contesti tecnologici avanzati (e-learning, Open course, Mooc); Instructional Designer per la scuola. Il profilo in uscita condivide parte delle conoscenze più generali del profilo precedente ma con una curvatura più specifica sulle iniziative per il miglioramento degli apprendimenti all’interno del contesto scolastico; Esperto di innovazione tecnologica, network e mobile learning. Il profilo in uscita prevede un esperto di innovazione tecnologica con particolare caratterizzazione sul versante degli strumenti di costruzione collaborativa di conoscenza, del Mobile & Tablet Based Learning e con la capacità tecnica di progettare e di implementare e-book; Esperto di competenza digitale e gestione di risorse digitali. Sulla base delle Raccomandazioni Europee per la competenza digitale, il profilo in uscita prevede, di sviluppare e valutare gli incrementi nell’ambito della competenza digitale e della new media literacy nel contesto della scuola. Gli interventi riguardano sia gli studenti e la formazione degli insegnanti sia la valutazione della qualità complessiva della scuola (organizzazione e gestione delle risorse digitali che si procura).
CFU: 60
Coordinatore del master:
Maria Ranieri
Sede del Corso: le attività didattiche si svolgono in modalità e-learning
Durata delle attività didattiche:
12 mesi
Periodo di svolgimento del Corso: marzo 2022 - marzo 2023
Decreto istitutivo in fase di pubblicazione
Quota di iscrizione:
€ 1.830

Metodologie della ricerca auto-bio-grafica, pratiche di narrazione, educazione degli adulti: per le professioni educative, scolastiche, culturali e di cura

Descrizione del Corso: Formare in chiave critico-riflessiva e autoriflessiva, una figura professionale qualificata che si occupi di progettazione formativa e sviluppo delle risorse umane mediante metodi e tecniche biografiche e autobiografiche con l’obiettivo di incrementare il benessere complessivo dei diversi contesti operativi; sviluppare competenze narrativo-educative, in chiave diagnostica e prognostica, riflessiva e autoriflessiva, di professionisti dei settori pubblici e aziendali, con particolare riferimento ai contesti della scuola e della cultura, delle risorse umane, della cura educativa e sanitaria con l’obiettivo di incrementare il benessere complessivo dei diversi contesti operativi. Per fare ciò, si realizzano insegnamenti e azione formative mediante laboratori anche specifici rispetto al profilo professionale o alle aspirazioni lavorative dei partecipanti (definiti “Pratiche e teorie delle professioni” educative, scolastiche, sanitarie, culturali, ecc.) volte ad aiutare i partecipanti a: riconoscere il valore formativo ed educativo delle strategie incentrate sulle biografie e autobiografie in ottica di Life Long learning, con particolare attenzione al mondo degli adulti (con particolare riferimento agli adulti in assetto lavorativo), all’educazione informale e all’Embedded and Trasformative Learning; conoscere le principali teorie narratologiche con particolare riferimento alle scienze umane e sociali; acquisire metodi e tecniche per l’interpretazione e l’utilizzo delle biografie e delle autobiografie per riconoscere i processi di costruzione di senso individuali e comunitari, con particolare riferimento ai contesti locali e di lavoro; conoscere e saper utilizzare con finalità educativa i principali strumenti della ricerca qualitativa e della ricerca biografia nei contesti professionali; riconoscere il valore sistemico e inclusivo delle pratiche narrative nei contesti locali e di lavoro, con particolare riferimento alle fragilità sociali, economiche e psico-fisiche; sviluppare il potenziale formativo e di costruzione sociale delle pratiche biografiche e autobiografiche con particolare riferimento ai beni e servizi locali e comunitari, ivi compresi quelli lavorativi, sapendo valorizzare approcci riflessivi, generativi e trasformativi.
CFU: 60
Coordinatore del masterVanna Boffo
Sede del Corso: le attività didattiche in presenza si svolgono presso il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia e la Scuola di Studi Umanistici e della Formazione, Via Laura n. 48 Firenze e l’Università di Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari (Lua),
Durata delle attività didattiche: 9 mesi
Periodo di svolgimento del Corso: febbraio 2022 - novembre 2022
Decreto istitutivo in fase di pubblicazione
Quota di iscrizione: € 1.800

È possibile iscriversi ai moduli singoli previsti nel bando
Quota di iscrizione: € 60,00/ per ogni CFU

II livello

Processi cognitivo-motivazionali e apprendimenti scolastici: metodi di tele-valutazione e tele-intervento per l’età evolutiva

Descrizione del Corso: Il Master concorre ad arricchire i diversi profili professionali coinvolti nei processi di valutazione, intervento e riabilitazione in età evolutiva, quali insegnanti, educatori, pedagogisti, psicologi, logopedisti, terapisti della neuropsicomotricità, terapisti della riabilitazione e neuropsichiatri infantili, fornendo competenze specifiche sulle metodologie di tele-valutazione e tele-intervento per la promozione e l’abilitazione dello sviluppo cognitivo, motivazionale e degli apprendimenti scolastici.
CFU: 60
Coordinatore del master:
Chiara Pecini
Sede del Corso:
le attività didattiche in presenza si svolgono presso il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia, la Scuola di Psicologia, Complesso di San Salvi, Padiglione 26, Via di San Salvi 12- 50135 Firenze e la Scuola di Studi Umanistici e della Formazione, Via Laura, 48 Firenze.
Durata delle attività didattiche:
in corso di aggiornamento
Periodo di svolgimento del Corso: in corso di aggiornamento
Decreto istitutivo In fase di pubblicazione
Quota di iscrizione:
€ 2.200

Psicologia Scolastica e Psicopatologia dell'apprendimento

Descrizione del Corso: Il Master ha lo scopo di fornire conoscenze teoriche e competenze operative aggiornate sulle problematiche relative all’apprendimento scolastico e agli aspetti cognitivi, emotivi e comportamentali associati. I corsisti, ciascuno secondo il proprio profilo professionale, sono formati all’identificazione, alla valutazione dei disturbi dell’apprendimento e di altre difficoltà scolastiche (dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia, difficoltà di comprensione del testo, difficoltà di attenzione, etc.) e all’intervento psicologico nei contesti educativi.
CFU: 63
Coordinatore del master:
Giuliana Pinto
Sede del Corso: le attività didattiche si svolgono in modalità e-learning
Durata delle attività didattiche:
9 mesi
Periodo di svolgimento del Corso: gennaio 2022 - novembre 2022
Decreto istitutivo (pdf)
Ammissioni e graduatorie - la domanda di ammissione è attiva entro 5 giorni lavorativi dalla data del decreto istitutivo
Quota di iscrizione: € 2.500

 
ULTIMO AGGIORNAMENTO
22.09.2021
social share Facebook logo Twitter logo