_SKIPNAVIGATION
_MENU_OPEN
 
 DidatticaCorsi di laureaFormazione dipendenti pubbliciCorsi di studio per dipendenti pubblici
8712

Corsi di studio per dipendenti pubblici

ULTIMO AGGIORNAMENTO
27.09.2022
social share Facebook logo Twitter logo

L'Ateneo partecipa all’iniziativa “PA 110 e lode” - sulla base di un protocollo d'intesa siglato dal Ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta e la Rettrice Alessandra Petrucci di validità triennale. Il protocollo consente a tutti i dipendenti pubblici interessati di usufruire di condizioni agevolate nell’accesso all’istruzione universitaria.

Il Protocollo d’intesa “Progetto PA 110 e lode” è attivo anche per l’a.a. 2022/2023 alle seguenti condizioni per quanto riguarda la didattica:
  • per coloro che intendono immatricolarsi  nell’a.a. 2022/2023:
    Siamo in attesa della sottoscrizione della nuova convenzione con il Dipartimento della Funzione Pubblica. Maggiori informazioni saranno fornite a breve. La struttura dei corsi per il nuovo anno accademico prevede la didattica in presenza (in ottemperanza alle Linee Guida Didattica a.a. 2022/2023), pertanto, non è prevista la modalità e-learning (sincrona e asincrona).
  • per gli iscritti (immatricolati nell’a.a. 2021/2022):
    In continuità con le modalità del precedente anno accademico, si prevedono forme di agevolazione e supporto agli studenti attuate mediante una didattica erogata  in modalità asincrona (messa a disposizione di lezioni videoregistrate), prevista dall'art. 5 comma 2 "La didattica è erogata in presenza e contestualmente a distanza in modalità sincrona (attraverso piattaforme di videoconferenza), nonché a distanza in modalità asincrona (attraverso la messa a disposizione di lezioni videoregistrate)”. L’accordo contiene un elenco di opportunità di studio che possono essere fruite dall'anno accademico 2021/2022, anche in modalità da remoto.

Anno Accademico 2021/2022

Corsi di studio

Scuola di Giurisprudenza 

Corsi di laurea triennali

Scienze dei Servizi Giuridici - Curriculum Giurista delle pubbliche amministrazioni

Per informazioni relative a

  • corsi, lezioni, esami, piani di studio e riconoscimento crediti è possibile scrivere alla segreteria didattica: scuola(AT)giurisprudenza.unifi.it
  • procedure di iscrizione, tasse e contributi, istanze amministrative è possibile scrivere alla segreteria studenti: segreteriastudenti.novoli(AT)unifi.it

Scuola di Scienze Politiche "Cesare Alfieri"

Corsi di laurea triennali

Scienze politiche

Corsi di laurea magistrali

Politica, istituzioni e mercato
Relazioni Internazionali e Studi Europei
Strategie della comunicazione pubblica e politica

Per informazioni relative a

  • corsi, lezioni, esami, piani di studio e riconoscimento crediti è possibile scrivere alla segreteria didattica:  scuola(AT)sc-politiche.unifi.it
  • procedure di iscrizione, tasse e contributi, istanze amministrative è possibile scrivere alla segreteria studenti: segreteriastudenti.novoli(AT)unifi.it

Scuola di Economia e Management

Corsi di laurea triennali

Economia e Commercio

Per informazioni relative a

  • corsi, lezioni, esami, piani di studio e riconoscimento crediti è possibile scrivere alla segreteria didattica:  scuola(AT)economia.unifi.it
  • procedure di iscrizione, tasse e contributi, istanze amministrative è possibile scrivere alla segreteria studenti: segreteriastudenti.novoli(AT)unifi.it

Ammissione

Requisiti di ammissione

Titoli di studio, esonero da test

Per l'ammissione è necessario

  • essere dipendenti di una Pubblica Amministrazione Italiana
  • per i corsi di laurea di primo livello essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale, quadriennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo
  • per i corsi di laurea magistrale

In deroga ai bandi di ammissione per l’a.a. 2021-2022 gli studenti dipendenti pubblici sono esonerati da sostenere il test di valutazione del debito formativo per tutti i corsi o altri test di ingresso previsti.

L’Università degli Studi di Firenze accoglie le richieste di ammissione ai corsi di studio, correttamente presentate, riservandosi di effettuare gli opportuni controlli.

Iscrizione ai corsi

Iscrizione

Modalità e scadenze

Per iscriversi è necessario:

  • Dotarsi di SPID o CIE
  • Registrare
    • la propria anagrafica nei servizi online (futuri studenti) dell'Università di Firenze e successivamente inserire una foto tessera (in jpg) e i titoli di studio accedendo con Spid/Cie al Portale studente, dal Menu in alto a destra, percorsi
      • Home > Foto
      • Segreteria > Titoli di Studio.

In caso di precedenti iscrizioni è possibile aggiornare i dati del proprio profilo accedendo al Portale studente tramite Spid/Cie.

Per immatricolarsi è necessario seguire entro il 31 marzo 2022 i seguenti passi:

  • Inviare per email il modulo di immatricolazione (rtf - pdf) e gli allegati a segreteriastudenti.novoli(AT)unifi.it
  • Attendere che gli uffici procedano con la registrazione dell’iscrizione e la generazione del bollettino da pagare attraverso il canale PagoPA
  • Pagare il contributo di iscrizione di 627 euro, più la tassa regionale di 140 euro, più l'imposta di bollo di 16 euro (totale 783 euro) mediante PagoPA, in un’unica soluzione, con le modalità indicate alla pagina dedicata.
    Non sono consentiti pagamenti effettuati in modalità diverse da quelle indicate.
  • Entro 10 giorni dal rientro del pagamento viene generata la matricola e inviata automaticamente comunicazione all'utente. Agli studenti verrà assegnata una mail nome.cognome(AT)stud.unifi.it sulla quale saranno inviate le future comunicazioni relative alla carriera.

Frequenza ed esami

Frequenza dei corsi di studio ed esami di profitto

Frequenza delle lezioni, didattica, verifiche, propedeuticità

La frequenza delle lezioni frontali dei corsi di studio non è obbligatoria.

La didattica è erogata in presenza e contestualmente a distanza in modalità streaming attraverso la piattaforma (attraverso piattaforme di videoconferenza).

Le verifiche di profitto sono svolte esclusivamente in presenza, presso la sede di Firenze.

Non sono applicate le eventuali propedeuticità tra esami di profitto indicate nei Regolamenti didattici dei corsi di studio.

Contributi

Contributi di iscrizione

Contributo unico onnicomprensivo

L’importo del contributo unico onnicomprensivo a carico dello studente dipendente pubblico è pari a Euro 627, indipendentemente dal valore Isee, a cui si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio della Regione Toscana di 140 euro e l’imposta di bollo di 16 euro. Il pagamento dei contributi deve essere effettuato in un’unica rata per un totale di 783 euro.

I dipendenti pubblici che beneficiano del contributo unico onnicomprensivo di 627 euro non possono richiedere né il rimborso dei contributi di iscrizione a seguito dell’eventuale ottenimento di borsa di studio, né il beneficio della riduzione in base al proprio Isee 2021 per il diritto allo studio universitario. Inoltre non è prevista la possibilità di beneficiare di altre tipologie di esonero.

I dipendenti della Pubblica amministrazione beneficiano del contributo unico annuale onnicomprensivo di importo fisso per l’iscrizione agli anni successivi se conseguono almeno 30 CFU per ciascun anno di corso e per un numero massimo di anni pari alla durata legale del corso più due.

Per il rinnovo dell’iscrizione agli anni successivi al primo dovranno essere rispettate le scadenze delle tasse previste per la generalità degli studenti, riportate nel Manifesto degli Studi.

Il bollettino verrà reso disponibile nei servizi online dello studente.

Abbreviazione e passaggi di corso

Abbreviazione di corso per riconoscimento crediti - Passaggio di corso

Abbreviazione di corso all’atto dell’immatricolazione - Passaggio a altri corsi per i dipendenti già iscritti a Unifi

Abbreviazione di corso per riconoscimento crediti

È possibile ottenere una abbreviazione di corso all’atto dell’immatricolazione, per chi risulti in possesso di:

  • un titolo di studio italiano o estero (rtf - pdf)
  • una carriera conclusa per Rinuncia agli Studi o Decadenza
    In tale caso è necessario presentare una domanda preventiva (rtf - pdf) per la quale è previsto un onere amministrativo di 500 euro e 16 euro di bollo.

Passaggio di corso

I dipendenti pubblici già iscritti a corsi dell’Università di Firenze che intendono aderire alle condizioni del Protocollo possono richiedere entro il 31 marzo 2022 un passaggio (rtf - pdf) ad uno dei corsi in elenco. In tal caso la contribuzione richiesta per l’a.a. 2021/2022 sarà quella prevista dal protocollo.

Domande e risposte

Vantaggi del Protocollo di Intesa

Vantaggi per chi aderisce all'accordo

Quali sono i vantaggi per chi aderisce al protocollo?

Chi aderisce al Protocollo d’intesa, avendone i requisiti, usufruisce dei seguenti vantaggi:

  • per l'anno accademico corrente, 2021-2022, è possibile presentare domanda entro il 31 marzo 2022, in deroga alle scadenze previste
  • non c'è obbligo di sostenere la prova di verifica delle conoscenze in ingresso prevista per l'accesso ai corsi oggetto della convenzione
  • è possibile seguire tutti i corsi a distanza
  • non c'è obbligo di propedeuticità.

Esami

Riconoscimento e modalità degli esami

Riconoscimento degli esami

Gli esami sostenuti per conseguire un precedente titolo di studio sono riconosciuti?
Il riconoscimento di esami sostenuti in un precedente percorso formativo concluso può essere richiesto dopo l’iscrizione con la procedura di abbreviazione di corso.

Gli esami sostenuti in un percorso attivo o sospeso sono riconosciuti?
Chi risulta ancora iscritto a un corso di studio dell’Università di Firenze può chiedere il riconoscimento degli esami già svolti effettuando un passaggio di corso.
Chi risulta ancora iscritto a un corso di studio in altro ateneo può chiedere il riconoscimento degli esami già svolti effettuando un trasferimento verso l’Università di Firenze, in questo caso l’ateneo di partenza conceda il trasferimento.

Un percorso concluso a seguito di rinuncia agli studi o decadenza è riconosciuto?
Chi è rinunciatario o decaduto può chiedere il recupero della carriera pregressa secondo le modalità previste dal Manifesto degli Studi. In tale caso è necessario presentare una domanda preventiva (rtf - pdf) per la quale è previsto un onere amministrativo di 500 euro e 16 euro di bollo.

Come chiedere una valutazione preventiva del percorso pregresso ai fini del riconoscimento?
Per richiedere una valutazione preventiva sul riconoscimento del percorso pregresso è possibile rivolgersi alla Segreteria didattica della Scuola della Scuola cui afferisce il corso di studio scelto.


Modalità degli esami

Come si svolgono gli esami?
Nel rispetto delle norme vigenti in materia di contenimento dei contagi da Covid-19, gli esami sono sostenuti in presenza, presso la nostra sede, a Firenze.

Lezioni

Modalità

Come si svolgono le lezioni?
Le lezioni possono essere seguite a distanza o in presenza nel rispetto delle norme vigenti in materia di contenimento dei contagi da Covid-19.

Laureati / Laureandi

Contemporanea iscrizione a corsi di studio

I Laureati o i Laureandi possono iscriversi ai corsi?
Coloro che sono in possesso di altri titoli di studio possono iscriversi ai corsi oggetto della convenzione.
Coloro che sono in procinto di conseguire un altro titolo di studio non possono iscriversi ai corsi oggetto della convenzione, vige il divieto di contemporanea iscrizione.

Dipendenti a tempo determinato

Accesso ai corsi e contributi

Possono accedere ai corsi i dipendenti a tempo determinato?
I dipendenti pubblici con contratto a tempo determinato possono accedere ai corsi per i quali hanno fatto domanda pagando il contributo di iscrizione annuale di importo fisso fino alla durata del contratto, al termine del quale potranno mantenere l'iscrizione versando i contributi in base al proprio Isee per il diritto allo studio universitario.
L'Università procederà ad effettuare gli opportuni controlli rispetto alla durata dei contratti a tempo determinato.

Carta del docente

Pagamento dei contributi

E' possibile pagare con la carta del docente?
E' possibile pagare i contributi di iscrizione con la carta.

 

 

 
ULTIMO AGGIORNAMENTO
27.09.2022
social share Facebook logo Twitter logo