Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
 UNIFI comunicaCoronavirus, informazioni per la comunità universitaria Esami a distanza, istruzioni per i docenti
11743

Esami a distanza, istruzioni per i docenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO
04.06.2020
social shareFacebook logo Twitter logo

La situazione venutasi a creare con l’interruzione della didattica frontale e l’impossibilità di condurre gli esami in modalità tradizionale, suggeriscono di pensare a forme alternative di verifica atte a fornire valide quantificazioni del raggiungimento degli obiettivi formativi previsti dai descrittori di Dublino (superando il concetto classico di “prova scritta”). 

Quadro sinottico di supporto alla scelta

Istruzioni operative


Piattaforme di videoconferenza

Per gli esami scritti (da svolgersi con carta e penna oppure come esercitazione al PC) si suggerisce di utilizzare ZOOM oppure MEET

Seppur abbastanza simili i due prodotti hanno delle differenze che possono condizionare la scelta.

ZOOM è un prodotto specializzato nelle videoconferenze, richiede un’installazione per tutti e per il docente richiede una registrazione sul sito di ZOOM. La versione basic è free ed è ritenuta sufficiente per le prove scritte. ZOOM permette di gestire bene un gruppo di studenti in quanto consente la visione contemporanea di molti studenti. Il numero massimo di partecipanti visualizzabili contemporaneamente è di 49 o 25, a seconda della tipologia del PC utilizzato. Il sistema permette un eventuale registrazione dell’esame per verifiche successive sul PC del docente. Complessivamente la qualità dell’audio e del video è superiore a Google Meet.

Google Meet è una delle app presenti nella G Suite di Ateneo, è utilizzabile con un browser e permette la visualizzazione di uno studente alla volta oppure in griglia da 4 oppure, installando un’estensione di Chrome (Google Meet Grid View), una visualizzazione in griglia di tutti i partecipanti. Per tale estensione non è dichiarato un numero massimo di partecipanti visualizzabili contemporaneamente, il limite di circa 50 può però essere considerato un limite massimo per una corretta visualizzazione anche su uno schermo ad alta risoluzione. La app permette un eventuale registrazione e salva il video in Google Drive, ma la registrazione non copre il caso dell’estensione di Chrome (quindi la visualizzazione nella griglia), in questo caso la registrazione si può fare con power point oppure con altri software per la registrazione dello schermo.

A volte può capitare di avere problemi di connessione o di browser che potrebbero causare l'uscita dalla videoconferenza, si consiglia di avere sempre a disposizione il link alla videoconferenza (in un file word, txt, ecc aperto) per potersi riconnettere prima possibile.


Linee Guida e Tutorial per le funzionalità ‘Compito’ o ‘Quiz’ di Moodle.

Possono utilizzare le funzionalità ‘Compito’ e ‘Quiz’ solo i docenti che già le conoscono, le usano ed hanno già attiva una classe virtuale in Moodle.

E' necessario operare una programmazione fra i docenti interessati all’utilizzo di Moodle per evitare un sovraccarico dovuto a quiz e compiti erogati nello stesso lasso di tempo.

  1. I docenti che intendono utilizzare la funzione ‘compito’ accederanno al proprio insegnamento nella Piattaforma “E-LEARNING Supporto ai Corsi di Studio” https://e-l.unifi.it/
  2. I docenti che intendono utilizzare la funzione ‘quiz’, con un numero di studenti non superiore a 50, accederanno al proprio insegnamento nella Piattaforma “E-LEARNING Supporto ai Corsi di Studio” https://e-l.unifi.it/
  3. I docenti che intendono utilizzare la funzione ‘quiz’, con un numero di studenti superiore a 50, accederanno al proprio insegnamento nella Piattaforma per l’erogazione di Test online https://e-val.unifi.it/. Per attivare l'insegnamento nella piattaforma vedere il Tutorial riportato nell'elenco sotto. Utilizzano questa piattaforma per i quiz anche i docenti che hanno già attivato sulla https://e-val.unifi.it/ i loro insegnamenti nei mesi scorsi

Per permettere agli studenti di familiarizzare con le attività ‘Compito’ e ‘Quiz’, è a disposizione il CORSO FAMILIARIZZAZIONE QUIZ/COMPITO . É importante che gli studenti effettuino delle prove sia per i compiti scritti su pc, sia per quelli con carta e penna e poi scannerizzati. Si raccomanda ai docenti di far eseguire le prove agli studenti.

Prima di procedere può essere utile consultare le FAQ – Svolgimento degli esami online con Moodle 

 

 
ULTIMO AGGIORNAMENTO
04.06.2020
social shareFacebook logo Twitter logo