Università degli Studi - Firenze
Home page > Relazioni internazionali > Programmi Unione Europea > LLP/Erasmus > LLP/Erasmus - mobilità docenti
Stampa la pagina corrente Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Mobilità docenti - Teaching staff mobility (STA)

IIl Programma Settoriale Erasmus permette ai docenti degli Istituti di istruzione superiore titolari di EUC di svolgere un periodo di docenza (flusso) presso un Istituto di istruzione superiore titolare di EUC di uno dei Paesi partecipanti al Programma, che abbia stipulato un accordo bilaterale con l‘Istituto di appartenenza.
I docenti, che per il periodo Erasmus possono ricevere un contributo ad hoc e vedersi riconosciuto il periodo di docenza all’estero, hanno l’opportunità di acquisire e trasferire competenze, di contribuire all’arricchimento dei piani di studio, di offrire agli studenti non in mobilità occasioni di confronto con metodi didattici diversi.
Prima della partenza gli Istituti di istruzione superiore partner si devono accordare sul programma delle lezioni che saranno tenute dal docente in mobilità e che saranno integrate in quelle previste dall’istituto ospitante.
I Paesi partecipanti al Programma sono:

  • i 27 Stati membri dell'Unione Europea (Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria),
  • i Paesi dello Spazio Economico Europeo (Islanda, Liechtenstein e Norvegia),
  • i Paesi candidati all'adesione (Turchia e Croazia) e la Svizzera.

Ai fini dell’ammissibilità della mobilità è obbligo impartire almeno 5 ore di docenza (almeno 1 giorno). E' tuttavia fortemente raccomandabile una mobilità di almeno 5 giorni lavorativi affinché il contributo accademico risulti efficace per l'Istituto ospitante; periodi più brevi dovrebbbero essere delle eccezioni. La mobilità non può avere una durata superiore a 6 settimane (42 giorni compresi sabati, domeniche e giorni festivi).
Il contributo comunitario previsto, per le spese di viaggio e soggiorno, ammonta ad un massimo di 900 Euro. Per l'a.a. 2013/2014 l'Agenzia Nazionale ha assegnato all'Ateneo fiorentino un importo complessivo di Euro 69.300,00. I docenti interessati possono rivolgersi ai Delegati LLP delle rispettive Scuole per verificare le possibilità di effettuare una missione STA.

Informazioni generali

Documentazione a.a. 2013/2014

  • Criteri di ammissibilità a contributo, Regole per la rendicontazione all'Agenzia Nazionale e spese ammissibili STA 2013/2014 (pdf)
  • Precisazioni sulle modalità di rimborso delle mobilità STA (pdf)

Modulistica a.a. 2013/2014

  • Modello Accordo Istituto/docente (rtf)
  • Modello Teaching programme (rtf)
  • Modello Teaching programme in inglese (rtf)
  • Modello Relazione individuale docenti Erasmus (rtf)
  • Modello Relazione individuale docenti Erasmus in inglese (rtf)

Siti di interesse

 
ultimo aggiornamento: 27-Set-2013
social iconsFacebook Twitter YouTube Behance Google+ Instagram