altre sezioni
Home page > Ateneo > Organi > Rettore e Prorettori
Stampa la pagina corrente Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Rettore e Prorettori

Rettore

Luigi Dei

Luigi Dei

 

Prorettore Vicario

Vittoria Perrone Compagni

Vittoria Perrone Compagni

Con delega all'innovazione della didattica

Materie di delega

  • programmazione e innovazione nell’offerta formativa con l’obiettivo di aumentare l’attrattività dei corsi di studio attivati nell’Ateneo,
  • potenziamento di tutte le attività di orientamento in ingresso e tutoraggio in itinere con l’obiettivo di diminuire abbandoni, di rendere le carriere quanto più conformi ai cronoprogrammi formativi,
  • individuazione di metodologie didattiche innovative con particolare attenzione alla qualità dell’insegnamento e all’efficacia di esso in termini di apprendimento, nonché all’impiego delle tecniche di E-learning,
  • ricerca di possibili percorsi integrati didattica-ricerca (laboratori, attività seminariali, tirocini mirati, etc.), soprattutto nelle lauree magistrali o nei due anni finali dei cicli unici,
  • rafforzamento delle iniziative volte a migliorare la condizione studentesca e ad agire incisivamente per le politiche di diritto allo studio.

Prorettori

Andrea Arone

Andrea Arnone

Trasferimento tecnologico e ai rapporti con il territorio e con il mondo delle imprese

Materie di delega

  • programmazione di attività congiunte con Enti pubblici e privati e col mondo delle imprese, sia nel campo dei servizi che in quello delle convenzioni di co-partecipazione alla ricerca,
  • definizione di tavoli tecnici con la Regione al fine di ottimizzare le procedure relative ai finanziamenti per le attività di ricerca, trasferimento tecnologico e formazione, di concerto col Pro-Rettore alla ricerca scientifica nazionale ed internazionale,
  • potenziamento di tutte le attività di orientamento in uscita in stretta collaborazione con l’orientamento in ingresso e il tutoraggio in itinere con l’obiettivo di conseguire alta percentuale di inserimento nel mondo del lavoro dei laureati,
  • stimolo e impulso alla creazione di spin-off e d’iniziative d’impresa sfruttando i prodotti della ricerca innovativa in tutte le aree scientifiche dell’Ateneo,
  • sviluppo di laboratori congiunti e di iniziative culturali e di formazione mediante la raccolta delle esigenze del tessuto socio-economico territoriale.

 

Paolo Bechi

Paolo Bechi

Area medico-sanitaria

Materie di delega

  • gestione dei rapporti con il servizio sanitario e con le aziende ospedaliero-universitarie e alla valorizzazione del contributo che “l’universitario medico” conferisce al SSN in stretto raccordo coi Direttori dei Dipartimenti dell’area biomedica,
  • concreta verifica e controllo ex-ante (prima delle decisioni) di tutte le questioni inerenti al personale universitario in convenzione con le aziende ospedaliero-universitarie, eventualmente in collaborazione con un delegato ad hoc, affinché i percorsi di contrattazione siano effettivamente governati dall’autonomia universitaria,
  • progettazione di azioni integrate con le aziende ospedaliero-universitarie per il potenziamento della ricerca nel campo della salute umana,
  • miglioramento, in collaborazione con il Pro-Rettore per l’innovazione nella didattica, di tutta l’offerta formativa (cicli unici, triennali professionalizzanti, magistrali e scuole di specializzazione) nel campo della scienze per la salute umana in stretto raccordo col Presidente della Scuola di Scienze della Salute Umana.
Marco Bindi

Marco Bindi

Ricerca scientifica nazionale e internazionale

Materie di delega

  • sviluppo della collaborazione con gli Enti Locali (Comuni, Città Metropolitana e Regioni) e Nazionale sui temi della Ricerca e Innovazione, con l'obiettivo di potenziare la progettualità su Bandi Competitivi ed incrementare le risorse ad essi connesse,
  • potenziamento della progettualità in campo europeo e internazionale al fine di rafforzare e rilanciare la ricerca scientifica a questo livello ed incrementare l’attrazione di fondi fuori d’Italia,
  • elaborazione dei dati legati agli indicatori degli Istituti internazionali di ranking (QS, Shanghai, THE, Umultirank etc.),
  • promozione di collaborazioni pluridisciplinari fra i ricercatori dell’Ateneo e anche con Enti di ricerca esterni, al fine di creare forti sinergie, sia nella ricerca di base e fondamentale che in quella applicata.

 

Giorgia Giovannetti

Giorgia Giovannetti

Relazioni internazionali

Materie di delega

  • sviluppo della internazionalizzazione della didattica in ingresso ed in uscita, con riferimento ai tre cicli della formazione di concerto con il Pro-Rettore per l’innovazione della didattica e col Delegato per il dottorato,
  • promozione dell’insegnamento di corsi in lingua straniera presso l’Ateneo e progettazione di corsi di laurea a titolo di studio congiunto o doppio di concerto con il Pro-Rettore per l’innovazione della didattica,
  • rapporti con le Università straniere presenti nel territorio e con l’Istituto Universitario Europeo, nonché con Panel di Università europee,
  • sviluppo della internazionalizzazione della ricerca di concerto con il Pro-Rettore per la ricerca scientifica nazionale ed internazionale,
  • collegamento con il territorio ed in particolare con i programmi degli Enti Locali indirizzati alla internazionalizzazione nei servizi agli studenti di concerto con il Pro-Rettore per il trasferimento tecnologico, i rapporti col territorio e col mondo delle imprese,
  • sostegno alle strutture di Ateneo e ai Dipartimenti, con particolare riferimento agli accordi di collaborazione culturale con altri Atenei, con specifica attenzione ai Paesi extra-europei.

 

Laura Solito

Laura Solito

Comunicazione interna ed esterna e al public engagement

Materie di delega

  • divulgazione dei risultati della ricerca e della cultura della ricerca, nonché di tutta la conoscenza universitaria ai portatori di interesse con particolare attenzione all’Open Access,
  • comunicazione interna fortemente potenziata, capillare e pervasiva, affinché tutti i processi e le decisioni siano interamente condivisi dalla comunità,
  • comunicazione della sostenibilità economica, ambientale e sociale dell’Ateneo, della sua gestione trasparente ed efficiente, della sua capacità di innovazione per il territorio, nei confronti delle articolazioni interne dell’Ateneo e dei portatori di interesse esterni,
  • esternazione delle innovazioni nell’offerta didattica, negli indirizzi di ricerca, nei servizi connessi, nonché dei processi di internazionalizzazione.

 

Delegati

Paola Bruni

Paola Bruni

Programmazione personale docente e risorse

Materie di delega

  • individuazione di modelli di distribuzione risorse per il personale docente secondo parametri e indicatori quantitativi in relazione ai modelli di distribuzione del FFO,
  • ottimizzazione dei parametri in relazione alle varie voci di parte premiale del FFO.

 

 

Andrea Cardone

Andrea Cardone

Valorizzazione del patrimonio immobiliare dell'Ateneo e programmazione dello sviluppo edilizio
Delegato al Contenzioso

Materie di delega

  • coordinamento politico e gestionale di tutti i cantieri edilizi aperti in Ateneo al fine di dare concreta attuazione al piano edilizio triennale e al rispetto dei cronoprogrammi con particolare attenzione alla verifica di tutta la parte giuridica di cui è fortemente permeata la materia in oggetto,
  • programmazione delle priorità di nuovi interventi e manutenzione straordinaria, sentite le esigenze delle varie strutture di Ateneo,
  • programmazione della dismissione di affitti passivi e alienazione di patrimonio immobiliare non funzionale al fine di futuri e più razionali investimenti edilizi di concerto col Delegato al bilancio.

 

 

 

Anna Dolfi

Anna Dolfi

Dottorato di ricerca

Materie di delega

  • indirizzo politico sulla strategicità del terzo ciclo della formazione,
  • supporto ai Coordinatori di Dottorato.

 

 

 

Giacomo Manetti

Giacomo Manetti

Bilancio

Materie di delega

  • definizione, di concerto con la Direzione Generale e gli uffici preposti, degli schemi di bilancio preventivo e consuntivo,
  • valutazione e costante monitoraggio della situazione economico, finanziaria e patrimoniale dell’Ateneo in corso di esercizio,
  • coordinamento con il Delegato alla valorizzazione del patrimonio immobiliare dell’Ateneo e programmazione dello sviluppo edilizio per le azioni conseguenti.

 

 

 

Carlo Odoardi

Carlo Odoardi

Rapporti con la direzione generale

Materie di delega

  • collaborazione allo sviluppo di processi di semplificazione, dematerializzazione e digitalizzazione delle procedure amministrative interne dell’Ateneo, sia in relazione all'applicazione della normative di legge volte alla semplificazione nella pubblica amministrazione, sia per la completa sburocratizzazione di tutte le procedure: ciò ovviamente nel totale rispetto del dls 165/2001, che sancisce la separazione dei poteri e delle funzioni amministrative-gestionali e politiche,
  • collaborazione alla individuazione di modelli che stabiliscano i fabbisogni per il personale tecnico, amministrativo e dei collaboratori ed esperti linguistici di concerto con i Dipartimenti e con tutte le strutture di Ateneo,
  • promozione di tutte le azioni finalizzate ad una reale e concreta valorizzazione di tutto il personale tecnico, amministrativo e dei collaboratori ed esperti linguistici impegnato nei vari gangli della struttura universitaria.

 

 

 

Maria Luisa Vallauri

Maria Luisa Vallauri

Relazioni sindacali e al Contenzioso

Materie di delega

  • gestione dei rapporti con le parti sindacali.

 

 

 

 

Altre deleghe e incarichi

  • Ugo Bardi delegato alla messa in atto delle azioni volte alla costituzione di un Portale della Sostenibilità e il rispetto dell’ambiente
  • Alessandro Bernardi delegato al coordinamento delle attività didattiche svolte presso la sede di Prato
  • Bruno Bertaccini delegato alla valutazione dei processi formativi
  • Vanna Boffo delegata al “Job placement”
  • Maria Luisa Brandi delegata ai rapporti con il Comune di Firenze per l'educazione sanitaria
  • Marcello Carlà delegato all’organizzazione delle iniziative a favore della mobilità sostenibile (Mobility Manager)
  • Elisabetta Cianfanelli delegata a rappresentare l’Università di Firenze presso il Comitato Regionale IFTS
  • Anna Maria Di Fabio delegata alla consulenza psicologica per l’ orientamento e job placement
  • Andreas Robert Formiconi delegato allo sviluppo della didattica on-line
  • Sandra Furlanetto delegata all’Orientamento
  • Laura Giambastiani delegata all’ammodernamento degli Archivi di Ateneo
  • Donatella Lippi delegata a rappresentare l’Università di Firenze presso il Comitato Regionale per il patrimonio storico-artistico, culturale e scientifico delle Aziende sanitarie
  • Stefano Manetti delegato al coordinamento del Presidio per la Qualità di Ateneo
  • Paolo Marcellini delegato a rappresentare l’Università di Firenze presso il Comitato Scientifico dell’Università dell’Età Libera con il ruolo di Presidente
  • Alessandro Mariani delegato alla formazione degli insegnanti di scuola primaria e secondaria
  • Fabio Martini delegato a rappresentare l’Università di Firenze nel Consiglio di Amministrazione del Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria “Paolo Graziosi”
  • Teresa Megale delegata alle Attività artistiche, musicali, teatrali e cinetelevisive
  • Antonio Vallini delegato ai rapporti con il Polo Universitario Penitenziario Toscano
  • Barbara Valtancoli delegata al coordinamento delle attività didattiche presso la sede di Empoli
  • Sandra Zecchi delegata al coordinamento delle attività svolte dal Centro Studi e Ricerche per le Problematiche della Disabilità
 
ultimo aggiornamento: 11-Nov-2016