Università degli Studi - Firenze
Home page - Innovazione e Lavoro - Incubatore universitario (IUF)
  Stampa la pagina corrente   Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Incubatore universitario (IUF)

L'avviso di selezione pubblica per l’accesso ai servizi di pre-incubazione dell’Incubatore Universitario Fiorentino (scadenza 16 maggio 2014) è online nella sezione bandi.
Può presentare domanda il personale strutturato dell’Università e l’attività proposta deve avere forti ed evidenti contenuti innovativi. Moduli domanda e criteri di selezioni sono disponibili nel bando.

 

 

Servizi di pre-incubazione e incubazione

Progetti di pre-incubazione

 

Informazioni generali sull'Incubatore

La costruzione dell’edificio dell’incubatore presso il Polo Scientifico di Sesto Fiorentino, conclusa nel 2009, è stata finanziata con fondi statali propri dell’università e con fondi pubblici gestiti dalla Provincia di Firenze e dalla Regione Toscana.

L’incubatore universitario fiorentino ha una vocazione generalista, tesa a promuovere la valorizzazione dei risultati della ricerca anche oltre i tradizionali campi tecnologici e biomedici.

Le funzioni di base sono condivise con l’Incubatore del Comune di Firenze in un quadro di collaborazione più generale in via di definizione disciplinato dal Protocollo fra l’università e Comune di Firenze e Provincia di Firenze.

Tipi di strutture che possono essere ospitate in IUF

  • Infrastrutture di pre-incubazione specializzate, con oggetto lo sviluppo di servizi per la valorizzazione della ricerca e l’avviamento di imprese legate a specifici campi scientifico-culturali.
  • Progetti imprenditoriali universitari in pre-incubazione, team presentati da una o più strutture dell’Università di Firenze, con delibere apposite, oppure che abbiano conseguito idoneità in una business plan competition di comprovato livello.
  • IUF focalizza i suoi servizi su imprese start-up e spin-off ad alta intensità di innovazione, in particolare quelle collegate a infrastrutture di ricerca di “eccellenza” dell’Università o partecipate. Gli spin-off dell’università hanno accesso privilegiato all’incubatore.

 

Accesso e servizi

E' online la richiesta della manifestazione d'interesse all'accesso ai servizi dell'Incubatore Universitario Fiorentino (pdf) con il quadro dei criteri di valutazione (pdf).

Successivamente alla raccolta delle manifestazioni di interesse sarà emanata la procedura di avviso pubblico per l'accesso ai servizi dell'incubatore.
I progetti e le proposte saranno esaminati dal Consiglio scientifico ed eventualmente approvati dal Consiglio direttivo sulla base del Regolamento di IUF.
Dettagli sulle procedure, sugli spazi, sui servizi, sui costi, sui finanziamenti: presto disponibili.

L'Incubatore Universitario Fiorentino fa parte della Rete di Incubatori 
L'Incubatore Universitario Fiorentino beneficia dei fondi PAR-FAS 2007-2013 logo par faslogo incubatori

Contatti

 
ultimo aggiornamento: 18-Apr-2014
social iconsFacebook Twitter YouTube Behance Google+ Instagram