Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Premio del Ministero della Scienza austriaco per il libro scientifico dell'anno
Stampa la notizia

News

Premio del Ministero della Scienza austriaco per il libro scientifico dell'anno

Il riconoscimento a Stefano Mancuso, per "Verde Brillante"
Stefano Mancuso ha ricevuto il premio del Ministero della Scienza austriaco per il libro scientifico dell’anno. Il riconoscimento gli è stato assegnato per il volume “Verde brillante. Sensibilità e intelligenza del mondo vegetale”, scritto assieme ad Alessandra Viola (Giunti Editore, Firenze, 2013).

Il libro, tradotto in tedesco come “Die Intelligenz der Pflanzen”, è stato selezionato dal Wissenschaftbuch des Jahres come migliore opera per la categoria medicina e biologia.

A premiare Mancuso - associato di Arboricoltura generale e coltivazioni arboree del Dipartimento di Scienze produzioni agroalimentari e dell'ambiente (Dispaa) e direttore del Laboratorio internazionale di neurobiologia vegetale - è stato lo scorso 22 aprile il ministro austriaco Reinhold Mitterlehner, nel corso di una cerimonia nell'ambito della “Notte della ricerca” di Vienna.

Stefano Mancuso, Università di Firenze, riceve il Wissenschaftbuch des Jahres

Da sinistra Reinhold Mitterlehner, Alessandra Viola e Stefano Mancuso.

26 Aprile 2016