Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Ricerca, allevamenti sostenibili
Stampa la notizia

News

Ricerca, allevamenti sostenibili

Team del DISPAA nel progetto dedicato all’acquacoltura

Aumentare la produttività degli allevamenti italiani di pesce in maniera sostenibile ed economica, salvaguardando qualità e sicurezza alimentare del prodotto. Il team del Dipartimento Scienze delle Produzioni Agroalimentari e dell'Ambiente (DISPAA) coordinato da Giuliana Parisi è uno dei partner di SUSHIN, lo studio finanziato da Progetto AGER - Agroalimentare e Ricerca.

Il progetto triennale - selezionato da una commissione internazionale di esperti - ha ottenuto un finanziamento di 716.000 euro, è coordinato dall’Università di Udine e comprende altri 5 istituti di ricerca italiani.

La ricerca dovrà individuare nuovi mangimi per l’acquacoltura, per la necessità  - ribadita dalla FAO nel 2014 - di ridurre l’utilizzo di farine e oli di pesce, sempre meno disponibili a causa dell’elevata richiesta e con costi in continuo aumento. Lo studio dovrà valutare quindi la risposta dei pesci allevati con nuovi mangimi a base di farine ottenute da fonti proteiche alternative come insetti, sottoprodotti dell'industria avicola, crostacei, microalghe.

Il team del DISPAA, in particolare, contribuirà al progetto caratterizzando il prodotto finale ottenuto, sotto il profilo chimico, nutrizionale e funzionale.

05 Agosto 2016