Salta gli elementi di navigazione
home page > unifi comunica > News > Mobilita' internazionale, le opportunita' di studio all’estero
Stampa la notizia

News

Mobilita' internazionale, le opportunita' di studio all’estero

Due bandi in scadenza il 6 marzo

Per gli studenti interessati a un’esperienza di studio all’estero la data da ricordare è il 6 marzo, giorno in cui scadono il bando Erasmus + per l’anno accademico 2017/18 e il bando per frequentare i corsi di università non appartenenti all’Unione Europea (UE).

Per candidarsi alle opportunità di studio in Europa gli studenti devono accedere alla piattaforma https://hermes.unifi.it/ con le proprie credenziali. All’interno saranno elencati, per ciascuna scuola, gli atenei stranieri, il numero di posti disponibili e la durata del soggiorno di studio. Per la prima volta il bando prevede un contributo premiale per i migliori 400 studenti che abbiano conseguito un minimo di 12 crediti formativi. Il contributo si aggiunge alla borsa di studio mensile stabilita dall’Agenzia Nazionale Erasmus +, al contributo integrativo previsto dall’Ateneo e a quello erogato dall’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario. Maggiori informazioni online

Se il programma Erasmus + festeggia i 30 anni dalla sua istituzione, rappresenta invece una novità il bando d’Ateneo per studiare nei paesi extra UE. Sono oltre 270 le sedi dislocate nei vari continenti. Per gli studenti selezionati è previsto un contributo per spese di viaggio (fino a 800 euro) e una borsa di studio per ciascun mese di mobilità (di almeno 300 euro). Per gli studenti più meritevoli, anche in questo caso, ci saranno dei contributi premiali.

Domanda e informazioni online

02 Marzo 2017