Università degli Studi - Firenze
Stampa la pagina corrente Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Lanciare un’impresa innovativa: diventare Spin-off

L’Università degli Studi di Firenze, in conformità ai principi generali del proprio Statuto, favorisce il trasferimento delle conoscenze acquisite nell’ambito dell’attività istituzionale di ricerca attraverso la costituzione di Spin-off off e start-up aventi come scopo l’utilizzo economico e imprenditoriale dei risultati della ricerca e lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi legati all’innovazione.

Le strutture di ateneo che danno supporto in queste aree sono l’Incubatore Universitario Fiorentino (IUF) e la Commissione Spin-off.

  • Scouting
    Ricerca e selezione di idee d’impresa ad elevato tasso di innovazione
  • Incubazione
    Sostegno al primo sviluppo di Spin-off e start-up innovative

 

Scouting

IUF ha una vocazione generalista, tesa a promuovere la valorizzazione dei risultati della ricerca anche oltre i tradizionali campi tecnologici e biomedici.

I responsabili dello scouting svolgono la prima attività di individuazione e valutazione delle idee d’impresa. A tal fine, periodicamente vengono effettuati eventi informativi sulle attività di IUF e incontri all’interno dei dipartimenti dell’Ateneo.
Chi ha un’idea d’impresa può rivolgersi anche direttamente a IUF, che provvederà ad attivare il contatto con gli esperti di scouting.

Chiedi un appuntamento, scrivendo alla segreteria di IUF (contatti), per conoscere le opportunità che la struttura ti può offrire ed entra a far parte del nostro network!

 

Pre-incubazione

La pre-incubazione è un percorso di affiancamento nella stesura del piano d’impresa (business plan).

I servizi di pre-incubazione sono offerti gratuitamente da IUF ai gruppi di progetto che fanno domanda in occasione degli appositi bandi e avvisi pubblicati sulla pagina web di Ateneo e che vengono ritenuti idonei dalla commissione di valutazione interna.
Il responsabile del gruppo che presenta la domanda deve essere un membro strutturato dell’Università degli Studi di Firenze.
L’accesso ai servizi di pre-incubazione è regolato da appositi bandi.

La pre-incubazione ha una durata di sei mesi, con possibile proroga per ulteriori sei mesi.

I servizi di pre-incubazione:

  • training su tematiche legate a imprenditorialità e sviluppo del business
  • supporto per la stesura del business plan
  • mentoring manageriale
  • strumenti di comunicazione efficace ed elevator pitch
  • networking e ricerca finanziamenti
  • consulenza giuridica di base

Imprese innovative già costituite che abbiano rapporti con l’Università di Firenze, anche con la partecipazione al capitale sociale di personale strutturato della stessa Università, possono chiedere l’entrata in pre-incubazione (con le stesse modalità dei progetti di impresa) per verificare la possibilità di un riconoscimento come Spin-off dell’Università di Firenze e degli eventuali adattamenti nel piano d’impresa.
Si ricordi che, per legge, personale strutturato a tempo pieno dell’Università non può avere cariche gestionali entro un’impresa a meno che questa non sia uno Spin-off riconosciuto.

Progetti attualmente in pre-incubazione

Lista completa progetti ammessi alla pre-incubazione

 

Riconoscimento Spin-off

Il riconoscimento Spin-off è disciplinato da apposito regolamento.

Il Regolamento Spin-off, del 30 gennaio 2012, definisce due tipologie di Spin-off in conformità con quanto stabilito dal D.M. n. 168 del 10.01.11 (pdf)

• SPIN-OFF PARTECIPATO (O DELL’UNIVERSITÀ): società per azioni o a responsabilità limitata alle quali l’Università partecipa in qualità di socio;

• SPIN-OFF APPROVATO (O ACCADEMICO): società per azioni o a responsabilità limitata o cooperative alle quali l’Università non partecipa in qualità di socio, ma nelle quali è comunque presente personale docente o ricercatore dell’Università e per le quali l’Università potrà rendere disponibili risorse e/o servizi prevedendo eventuali corrispettivi al momento del riconoscimento.

Per fare richiesta di riconoscimento Spin-off è necessario prendere contatti con IUF:

e-mail: iufatcsavri.unifi.it - telefono 055 4574633

Il personale docente o ricercatore in servizio che intende costituire o partecipare ad una nuova società con lo scopo di favorire il trasferimento tecnologico e l’utilizzo del risultato della ricerca universitaria, dovrà richiedere il riconoscimento dello Spin-off compilando l’apposito modulo:

  • Spin-off partecipato (rtf - pdf)
  • Spin-off approvato (rtf - pdf)

La richiesta di riconoscimento dello Spin-off, indirizzata al Rettore, dovrà essere accompagnata dal piano d’impresa (Business Plan) riferito al primo triennio di vita dello Spin-off e dal progetto scientifico connesso all’oggetto sociale. Il piano d’impresa dovrà contenere inoltre il riferimento esplicito ai benefici previsti per l’Università nella partecipazione al progetto, oltre all’evidenza di concrete prospettive di mercato, alla loro sostenibilità ed alla possibilità di espansione economica.

La Commissione Spin-off, nominata dal Rettore, esamina la richiesta di riconoscimento dello Spin-off agli organi di Ateneo, esprimendo parere a beneficio del Senato Accademico e del Consiglio di Amministrazione dell’Università di Firenze, su:

  1. qualità del progetto e benefici per l’Università;
  2. autorizzazione al dipendente a partecipare alla società (modello per la richiesta di autorizzazione: rtf);
  3. opportunità che alla all’impresa partecipi anche l’Ateneo (nel caso di domanda di Spin-off partecipato);
  4. (eventualmente) la misura e la modalità di partecipazione dell’Ateneo all’impresa.

La Commissione normalmente richiede, oltre ai materiali già ricordati, una presentazione da parte dei gestori dell’impresa in forma di elevator pitch.

 

Incubazione

L’incubazione è il periodo durante il quale IUF fornisce servizi di accelerazione.

I servizi di incubazione sono rivolti:
- a imprese spin-off dell’Università degli Studi di Firenze
- a start-up innovative esterne che abbiano rapporti in corso o in sviluppo con gruppi di ricerca dell’Università di Firenze per progetti d’innovazione.

L’accesso ai servizi di Incubazione è regolato da appositi bandi, diversi per i due tipi di soggetti.

L’incubazione ha normalmente una durata di due anni, prorogabile per un ulteriore anno.

I servizi di incubazione:

  • logistica, servizi di accoglienza, informazioni
  • 4 locali per attività di pre-incubazione
  • 6 locali amministrazione e servizi
  • 4 locali per enti di ricerca e innovazione
  • 7 laboratori
  • 12 uffici per spin-off
  • spazi riunione
  • visibilità su web tramite il sito ufficiale di Ateneo
  • servizi di consulenza in particolare per l’accelerazione d’impresa (marketing, networking, finanza dell’innovazione, accompagnamento a bandi e finanziamenti, pacchetto amministrazione)

 

Spin-off e start up dell'Università di Firenze

Elenco aggiornato al 24 novembre 2014

 
ultimo aggiornamento: 24-Nov-2014
social iconsFacebook Twitter YouTube Behance Google+ Issuu Instagram LinkedIn