Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
 Terza missioneVetrina delle opportunità, finanziamenti ed eventi

Vetrina delle opportunità, finanziamenti ed eventi

ULTIMO AGGIORNAMENTO
13.01.2020
social shareFacebook logo Twitter logo

Eventi 

Seminario Sistema Moda e Rapporto Industria 4.0 Settore Concia-Pelletteria-Cuoio - 17 gennaio 2020

Lo studio evidenzia la capacità del sistema moda toscano di reagire alle minacce della globalizzazione e il ruolo centrale che questo ha avuto nella ripresa dell'economia regionale all'indomani della crisi. Le produzioni della moda sono state in grado di consolidarsi negli ultimi anni trainate dalle esportazioni che, attraverso le filiere produttive interne alla regione, sono state generatrici di ricchezza anche per chi non è direttamente affacciato sui mercati internazionali. Dopo un'introduzione dell'Assessore regionale Stefano Ciuoffo, Stefano Casini Benvenuti di IRPET analizzerà il tema partendo proprio dal rapporto sul sistema moda toscano e aprendo un confronto con i rappresentanti delle associazioni di categoria.

17 gennaio 2020 ore 9.30
Sala Pegaso, Palazzo Strozzi Sacrati, piazza Duomo, 10 - Firenze

Programma (link a sito esterno) Iscrizioni (link a sito esterno)

Lavorability - Firenze - 21 gennaio 2020

Al Teatro Verdi Firenze il 21 gennaio dalle 18 alle 20 Marco Montemagno presenterà il suo nuovo libro sui lavori del futuro "Lavorability".
Nell'occasione dedicherà la gran parte del tempo a rispondere anche alle domande del pubblico, specie di startupper anche su questioni inerenti i loro progetti.
L'evento è gratuito previa iscrizione su eventbrite

ReActor - Bologna - presentazione 16 gennaio 2020 - scadenza per candidatura 23 gennaio 2020

Aperte le candidature per il progetto ReActor, la scuola gratuita di imprenditorialità e innovazione promossa da Fondazione Golinelli.
La presentazione del progetto si terrà giovedì 16 gennaio alle ore 16 a Opificio Golinelli (Via Paolo Nanni Costa, 14 - Bologna) alla presenza del Direttore Generale di Fondazione Golinelli Antonio Danieli, del Direttore scientifico di ReActor Simone Ferriani e di tre team che hanno partecipato alla scorsa edizione del progetto e hanno avuto l'opportunità di trascorrere un periodo di formazione in ecosistemi internazionali. La presentazione è aperta agli interessati e ai potenziali candidati su prenotazione al link: https://www.fondazionegolinelli.it/it/events/153  
ReActor è un percorso di orientamento di alto profilo – completamente gratuito – che mira a formare al fare impresa giovani scienziati e ricercatori con idee innovative. Dedicato a scienziati, dottorandi, assegnisti e giovani ricercatori, ReActor si sviluppa in 12 settimane (con formula weekend) e si articola in lezioni frontali, esperienze di lavoro sul campo, scambi costanti con mentori e occasioni di networking. A conclusione del programma i team avranno l'opportunità di presentare la propria Business Idea in una Pitch Session davanti a una platea di industriali, professionisti, investitori, venture capitalist e business angels. Alle migliori idee di impresa sarà attribuito un premio volto a sostenere un periodo di formazione e accelerazione in un contesto internazionale della durata di 4-6 settimane.
Informazioni e canidatura online entro il 23 gennaio 2020

Finanziamenti

Al via il concorso ETIC, promosso da AICA e Rotary International - scadenza 20 gennaio 2020

AICA si pone da sempre l'obiettivo di essere motore della diffusione della cultura digitale, promuovendo iniziative volte a sviluppare una nuova sensibilità verso le implicazioni sociali ed etiche dell'innovazione tecnologica. A questo scopo, AICA ha lanciato insieme a Rotary International - con il patrocinio della CRUI - il bando ETIC, Etica e Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione, che premia le migliori tesi di laurea e di dottorato su questo tema. Per questa edizione sono 9 i premi messi in palio da AICA e Rotary International.
Possono partecipare al concorso laureati che abbiano conseguito il titolo di studio con un punteggio non inferiore a 105/110 nel periodo 1 gennaio 2019 - 31 dicembre 2019 o dottori di ricerca che abbiano superato l’esame finale di dottorato o depositato formalmente la tesi nel periodo 1 gennaio 2019 - 31 dicembre 2019.
Scadenza: la domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro il 20 gennaio 2020 per via telematica http://wimpe.mgeng.com/
Informazioni 

Nuovo Bando MISE Brevetti+, oltre 21 milioni per la valorizzazione economica dei brevetti - scadenza 30 gennaio 2020

Dal 30 gennaio 2020 sportello aperto per il bando Brevetti+: il bando è finalizzato a favorire lo sviluppo di una strategia brevettuale ed accrescere la capacità competitiva delle Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) attraverso incentivi per l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato.
I beneficiari possono essere micro, piccole e medie imprese, comprese le start up innovative, cui è riservato il 15% delle risorse stanziate.
Tempi: le domande possono essere presentate a partire dalle ore 12 del 30 gennaio 2020 fino a esaurimento delle risorse.
Informazioni

Bando Mise Disegni+4: 13 milioni alle MPMI per la valorizzazione di disegni e modelli - 27 febbraio 2020

Il bando Disegni+4, pubblicato dal Ministero dello Sviluppo Economico il 3 dicembre 2019, ha lo scopo di supportare le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) ella valorizzazione di disegni e modelli attraverso la concessione di contributi in conto capitale.
Tempi: ai fini della presentazione delle domande di agevolazione, il form online per l’attribuzione del numero di protocollo sarà disponibile sul sito www.disegnipiu4.it a partire dalle ore 9 del 27 febbraio 2020 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.
Informazioni

Riparte il bando Mise Marchi+3: oltre 3,5 milioni per la registrazione di marchi all’estero - scadenza 30 marzo 2020

Riapre il 30 marzo 2020 lo sportello del bando Marchi+3, finalizzato ad agevolare la registrazione di marchi UE e marchi internazionali: grazie a un provvedimento di rifinanziamento pubblicato il 3 dicembre 2019 dal Ministero dello Sviluppo Economico sarà possibile presentare nuove domande, e riprenderà l’iter delle domande già presentate che avevano ricevuto un numero di protocollo ma non avevano trovato copertura finanziaria.
I beneficiari possono essere imprese di micro, piccola e media dimensione.
Tempi: le domande di concessione devono essere presentate ad Unioncamere dal 30 marzo 2020 e fino a esaurimento delle risorse.
Informazioni

Bandi grandi progetti di ricerca e sviluppo a valere sulle risorse del Fondo rotativo per il sostegno alle imprese e gli investimenti in ricerca (FRI)

Il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 2 agosto 2019 rifinanzia, su tutto il territorio nazionale, gli interventi agevolativi di cui al DM 24 luglio 2015 e successivi, che stabilivano le condizioni atte a consentire il finanziamento a valere sulle risorse del FRI, istituito presso Cassa depositi e prestiti, di due interventi del Fondo per la Crescita Sostenibile a favore delle imprese che investono in grandi progetti di ricerca e sviluppo nei settori "Agenda digitale" e "Industria sostenibile". Il nuovo Decreto prevede uno stanziamento complessivo pari a 329 milioni di euro. È inoltre riservata una quota pari al 20% delle agevolazioni per interventi riguardanti la realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti nell'ambito delle aree tematiche inerenti l'economia circolare.
Informazioni

Nuovo Bando "Fabbrica intelligente, Agrifood, Scienze della vita" e "Calcolo ad alte prestazioni" - Accordi per l'innovazione

Il Decreto definisce un nuovo intervento agevolativo in favore dei progetti di ricerca e sviluppo promossi nell'ambito delle aree tecnologiche "Fabbrica intelligente", "Agrifood", "Scienze della vita", "Calcolo ad alte prestazioni", coerenti con la Strategia nazionale di specializzazione intelligente, approvata dalla Commissione europea nell'aprile del 2016. Il Decreto definisce una nuova agevolazione di natura negoziale, per progetti di ricerca e sviluppo legati ad Accordi di Innovazione tra Mise e Regioni con costi ammissibili compresi tra 5 e 40 milioni di euro, nell'ambito delle suddette aree tecnologiche. La misura si rivolge alle imprese che svolgono attività industriali, agroindustriali, artigiane, di servizi all'industria in tutto il territorio nazionale, con una riserva di 50 milioni dedicata alle regioni Calabria, Campania, Puglia, Sicilia. La disponibilità complessiva sarà pari a 190 milioni di euro. Le modalità e i termini per la presentazione delle domande per ottenere le agevolazioni saranno definite con provvedimenti ministeriali in corso di approvazione.
Informazioni


Le opportunità del Cluster Tecnologico Nazionale delle Smart Communities Tech per l'Università di Firenze

CsaVRI, in rappresentanza dell’Università di Firenze, si è iscritto al Cluster Tecnologico delle Smart Communities Tech. Il Cluster è un opportunità di networking tra ricerca, imprese ed istituzioni e progettualità a livello nazionale sui temi delle Smart Communities. Per informazioni contattare la Fondazione per la Ricerca e l’Innovazione, ente coordinatore del Cluster delle Smart Communitis Tech per la Toscana, Chiara Guiggiani chiara.guiggiani(AT)unifi.it

AdottUp: Il programma di piccola Confindustria italiana per l'adozione delle StartUp

AdottUp è il programma di Confindustria realizzato da Piccola Industria in collaborazione con l’area Innovazione e Education di Confindustria, i Giovani imprenditori e con gli esperti delle associazioni del sistema, finalizzato a promuovere l’incontro tra startup ad alto potenziale di crescita e le imprese. Destinatari: Startup e PMI . Per maggiori informazioni consultare il sito della Confindustria.

Agevolazioni e incentivi per le imprese e i privati che supportano la ricerca

GiovaniSì
Le opportunità per fare impresa
Le opportunità per studio e formazione

Ministero dello Sviluppo Economico
Vademecum ragionato degli incentivi per lo sviluppo
Incentivi e strumenti di sostegno per le imprese
PIR: Piani Individuali di Risparmio

Regione Toscana Finanziamenti alle impres
e

Finanziamenti per percorsi di studio e formazione

Invitalia – Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa (MISE)

Italia Startup e Warrant Group – Finanziamenti pubblici a supportodell'ecosistema startup italiano

Navicelli Funding – Patent box

Registro Imprese – Normativa start-up e PMI innovative

Toscana Muove – Finanziamenti, garanzie e contributi

 

 


 
ULTIMO AGGIORNAMENTO
13.01.2020