Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
  unifi comunicaNewsDidattica e Insegnamento in Università

News

Didattica e Insegnamento in Università

Presentati i risultati dell'indagine realizzata nell'ambito del progetto Prodid

 

Sono stati presentati, nel corso del workshop dal titolo “Didattica e insegnamento nell’Università: il punto di vista dei docenti dell’Università di Firenze” svoltosi mercoledì 19 aprile 2017 in Aula magna, i risultati di un'indagine realizzata dall’Università di Padova all’interno del progetto Prodid (Programma di formazione dei docenti universitari) che ha visto il coinvolgimento di otto Università: oltre a Padova e a Firenze  l’indagine è stata realizzata a Bari, Camerino, Catania, Foggia, Genova e Torino.

La rilevazione negli atenei aderenti ha consentito di fotografare lo stato dell’arte delle pratiche didattiche e delle correlate necessità di miglioramento per lo sviluppo e l’innovazione della didattica.  

L’indagine è stata realizzata utilizzando il questionario messo a punto nella ricerca Prodid per l’analisi di rappresentazioni, pratiche e bisogni della docenza universitaria. Al questionario sono state apportate alcune integrazioni rispetto a specifiche esigenze locali.

 La ricerca ha consentito l’acquisizione di informazioni di sistema e una prima clusterizzazione a livello di ateneo di eccellenze e bisogni per la qualificazione della didattica, oltre a rappresentare una forma di sensibilizzazione del corpo docente rispetto al problema del miglioramento della didattica in funzione dell’efficacia dei risultati. La disponibilità di dati, comparabili a livello nazionale, in merito all’innovazione nella didattica universitaria, ha favorito la riflessione interna con particolare riferimento all’azione intrapresa dall’Ateneo per lo sviluppo delle digital skill dei docenti e l’innovazione didattica nell’uso delle tecnologie.

L’indagine, realizzata tra maggio e agosto 2016 ha interessato 1425 docenti dell’Ateneo fiorentino per complessive 2441 attività didattiche.

Scarica il report dell'indagine 

 

 

 

Data di
pubblicazione
21 Aprile 2017
social shareFacebook logo Twitter logo
social shareFacebook logo Twitter logo