Salta gli elementi di navigazione
Apri il menù
 
  unifi comunicaNewsCostruire una scelta universitaria consapevole con i mattoncini Lego

News

Costruire una scelta universitaria consapevole con i mattoncini Lego

A Ingegneria duecento giovanissimi per la selezione interregionale del campionato di scienza e robotica

Indirizzare i giovani verso un percorso universitario consapevole … mattone dopo mattone. Per il terzo anno consecutivo, su iniziativa della Scuola di Ingegneria, dei Dipartimenti di Ingegneria Civile e Ambientale (DICEA), di Ingegneria dell’Informazione (DINFO) e di Ingegneria Industriale (DIEF), con il supporto del servizio di Orientamento in ingresso, si disputa presso l’Università di Firenze la selezione interregionale della FIRST® LEGO®. 

La sfida è in programma sabato 15 febbraio al plesso didattico Morgagni dove saranno protagonisti oltre duecento studenti di età dai 9 ai 16 anni (Viale Morgagni, 44 – ore 9).

La FIRST® LEGO® League è un campionato di scienza e di robotica internazionale, promosso dall’azienda danese produttrice di giocattoli Lego e dall’associazione statunitense FIRST® che si occupa di valorizzare la scienza e la tecnologia. La tappa fiorentina, a cui parteciperanno ventiquattro squadre provenienti da Toscana, Emilia Romagna, Marche e Lazio, permetterà a quattro team di accedere alla finale italiana della manifestazione, in programma a Reggio Emilia (7-8 marzo).

La gara di robotica aprirà l’appuntamento. Le squadre schiereranno i loro modelli su un campo gioco perché svolgano le missioni che saranno loro assegnate. Al termine è prevista una valutazione da parte di una giuria tecnica. 

La prova successiva, esaminata da una giuria scientifica, prevede che i ragazzi si confrontino sulle principali tematiche legate ai luoghi dove viviamo e si proiettino nell’immaginare un mondo migliore. La sfida di questa edizione, chiamata “City Shaper”, porterà ciascuno gruppo a elaborare sistemi innovativi per risolvere problemi legati ai trasporti, all'ambiente o alle nuove costruzioni. 

Un’ultima valutazione fornita da una terza giuria riguarderà la capacità di lavorare in squadra di ogni team. Tra i giudici di gara ci saranno docenti e personale di Ingegneria dell’Ateneo fiorentino.

 “Siamo contenti di poter organizzare per il terzo anno consecutivo questa manifestazione. La FIRST® LEGO® League dà l’opportunità a tanti giovanissimi interessati ad attività di tipo tecnico scientifico di conoscere meglio le proprie attitudini anche in funzione della scelta universitaria - spiega Michele Basso, docente di Automatica, e tra gli organizzatori della iniziativa – la giornata sarà anche l’occasione per i ragazzi e le loro famiglie di conoscere i nostri corsi attraverso il materiale informativo disponibile agli stand e ai punti informativi allestiti al piano terra. Ancora una volta sarà preziosissima la collaborazione di quaranta fra tutor e volontari che faciliteranno il contatto con i partecipanti all’appuntamento”.

 Sempre in tema di orientamento, la Scuola di Ingegneria è impegnata anche nell’organizzazione dell’Open Day, rivolto agli studenti degli ultimi anni delle scuole secondarie di secondo grado, e in programma giovedì 20 febbraio sempre al plesso didattico Morgagni (Viale Morgagni, 40/44, Firenze – ore 15-19). Infine, sabato 22 febbraio, presso la stessa sede, si svolgerà il NAO Challenge, il concorso nazionale per studenti di scuole secondarie di secondo grado che prevede la programmazione del robot umanoide NAO. L’attività vede tra i promotori lo spinoff dell’Ateneo fiorentino Terza Cultura.  

Data di
pubblicazione
13 Febbraio 2020
social shareFacebook logo Twitter logo
social shareFacebook logo Twitter logo